Patate in umido al pomodoro (ricetta classica)

Patate in umido al pomodoro è una ricetta di una semplicità assoluta, un piatto povero, un contorno saporitissimo ma che, ho scoperto recentemente, è sconosciuto in tantissimi paesi. Per questo ho pensato di metterne per iscritto la semplicissima ricetta per divulgare questo fantastico contorno anche al di fuori dell’Italia.

Patate in umido al pomodoro (ricetta classica)

Ricetta patate in umido. Ricetta classica con la passata di pomodoro e prezzemolo.
4.85 from 13 votes
Preparazione 5 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata contorno
Cucina italiano, senza glutine, senza lattosio, vegan
Porzioni 4 persone circa
Calorie 444 kcal

Ingredienti
  

  • 1 kg di patate
  • 1 bicchiere di acqua
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • q.b. di sale, pepe, prezzemolo fresco

Istruzioni
 

Istruzioni patate in umido (ricetta classica)

  • Per questa ricetta consiglio di usare le patate poco farinose di buona qualità.
  • In una pentola riscaldate l’olio. Unite l’agllio e soffriggetelo per un paio di minuti senza bruciarlo.
  • Unite le patate precedentemente sbucciate e tagliate a cubetti e mescolate. Aggiungete l’acqua, la passata, il sale, il pepe e una manciata di prezzemolo tritato. Mescolate e portate a ebollizione.
  • Abbassate la fiamma e cuocete, mescolando ogni tanto, finchè le patate diventano tenere e il sugo si restringe. Se il sugo si restringe troppo velocemente aggiungete altra acqua.
  • Assaggiate, regolate con il sale e il pepe e servite.

Note

I valori nutrizionali inseriti vengono calcolati automaticamente a scopo puramente indicativo e pertanto non sono precisi.

Nutrition

Serving: 4personeCalorie: 444kcal
Keyword contorno caldo, contorno di verdure, contorno semplice, contorno vegano, contorno vegetariano, patate, ricetta tradizionale
Tried this recipe?Let us know how it was!

Da conservare nel frigorifero e consumare entro un paio di giorni.

lot of love. B.

p.s. Se ti è piaciuta questa ricetta classica che ne dici di provare anche la mia peperonata (foto sotto).

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook
16 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta