Biscotti natalizi con la namelaka al gianduia

Buonissimi biscotti Natalizi fatti da una frolla croccante con il profumo di arancia e riempiti con il cremoso ripieno namelaka al gianduia. Per finire ho aggiunto una decorazione fatta con il cioccolato fondente e, perfetti per questa ricetta, perline di zucchero che danno una sensazione di extra croccantezza.

Biscotti natalizi con la namelaka al gianduia

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 9 minuti

Tempo totale: 39 minuti

Categoria: dolci

Cuisine: vegetariano

Porzione: per circa 24 biscotti

Biscotti natalizi con la namelaka al gianduia

Ingredienti

    Biscotti
  • 200 g di farina 00
  • 30 g di polvere di cioccolato fondente (io Decora)
  • 90 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di cioccolato amaro
  • 3 cucchiai di miele
  • 120 g di burro freddo
  • 1 uovo medio
  • 1 arancia non trattata (solo la buccia)
  • 100 g di cioccolato fondente
  • q.b. di zuccherini colorati (io Decora)
    Namelaka al gianduia
  • 170 g di cioccolato gianduia
  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaino di miele d'acacia o di glucosio
  • 200 ml di panna da montare fredda
  • 3 g di gelatina in foglie

Note

Tempo di attesa 8 ore.

https://foodohfood.it/semplici-con-dolci/semplici-con-biscotti/673-biscotti-natalizi-con-la-namelaka-al-gianduia

Istruzioni: Biscotti natalizi con la namelaka al gianduia

Per questa ricetta ho usato la polvere di cioccolato fondente e gli zuccherini colorati di Decora . La polvere di cioccolato fondente dà un sapore intenso e fragrante a questi biscotti e ve la consiglio caldamente ma nel caso non riusciste a trovare questo prodotto consiglio di sostituirlo con 2 cucchiai di buon cacao amaro in polvere.

La sera precedente sciogliete il cioccolato gianduia a bagno maria. Riscaldate il latte e scioglieteci dentro il miele e la gelatina precedentemente messa a mollo in acqua fredda e ora ben strizzata. Unite il latte caldo al cioccolato fuso a tre riprese. Usando il frullatore a immersione frullate il composto. Unite la panna fredda e frullate ancora provando a incorporare meno aria possibile. Posate nel frigorifero per almeno 8 ore per far raffermare la namelaka prima di usarla.

In una ciotola riunite farina, cacao, polvere di cioccolato, zucchero a velo, miele, uovo, burro freddo e zest di arancia. Lavorate brevemente tutti gli ingredienti finchè l’impasto non diventa omogeneo. Copritelo con la pellicola trasparente e fate riposare nel frigorifero per 1 ora.

Aiutandovi con la farina stendete l’impasto fino all’altezza di 3 – 4 millimetri e usando il tagliabiscotti quadrato o ritagliando a mano create circa 2 dozzine di biscotti. Cuocete nel forno statico preriscaldato a 180 °C per 8 – 10 minuti o finchè i bordi dei biscotti non cominciano a scurirsi.

Una volta cotti fate raffreddare completamente su una grata e decorate metà dei biscotti preparati con il cioccolato fondente fuso e le perline di zucchero.

Riempite la seconda metà dei biscotti con la namelaka al gianduia dopodichè unite le due parti dei biscotti e servite.

Lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

Note ricetta

Questa ricetta nasce dalla collaborazione con Decora – azienda specializzata nella produzione di materiali per la decorazione e produzione di torte e dolci.

Biscotti natalizi con la namelaka al gianduia
5 (100%) 1 vote[s]

19 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts