Salsa agrodolce piccante con il succo d’ananas fresco

Questa salsa agrodolce piccante è perfetta per accompagnare tanti piatti d’origine asiatica come la tempura o gli involtini primavera ma si sposa benissimo anche con i piatti nostrani come la piadina romagnola o la focaccia imbottita.

Istruzioni: Salsa agrodolce piccante con il succo d’ananas fresco e peperoncino

Riunite tutti gli ingredienti tranne acqua e maizena in una pentola. Mescolate, accendete la fiamma e portate a bollore. Abbassate la fiamma e cuocete a fuoco medio per 30 – 40 minuti.

Sciogliete la maizena in un bicchiere d’acqua fredda. Versate il composto nella salsa e cuocete a fuoco medio finchè la salsa non si addensa.

Spegnete la fiamma, fate intiepidire leggermente e coprite la salsa con la pellicola trasparente in modo da farla aderire alla salsa. Fate raffreddare completamente e conservate nel frigorifero.

lot of love. B.

p.s. Se vi piacciono i condimenti sfiziosi fatti in casa provate Salsa allo yogurt per falafel.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

0 0 vote
Article Rating
3 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts