Plumcake con mele e zucchero di canna

Il plumcake alle mele e zucchero di canna è una torta morbida e profumata, perfetta per la colazione o per la merenda. E’ un dolce semplice che piace ai grandi e ai piccini. Oltre ad essere goloso è anche molto facile e veloce da preparare. Si tratta di una ricetta semplice che potete preparare al volo quando avete voglia di qualcosa di dolce. Il zucchero di canna aggiunge una nota dolce a mio avviso più fragrante rispetto allo zucchero semolato. Potete servirla semplice o decorarla con qualche fetta di mela, gocce di cioccolato o zucchero a velo.

Preparazione mele

Sbucciate le vostre mele e eliminate il torsolo. Tagliate a cubetti. Posate in una pentola assieme a due cucchiaini di burro e accendete la fiamma.

Cuocete a fuoco medio basso mescolando spesso. Quando le mele cominciano a diventare morbide e leggermente traslucide aggiungete lo zucchero e la cannella. Cuocete a fuoco medio per farle leggermente caramelizzare e far evaporare il liquido in eccesso. Dopo qualche minuto aggiungete il succo di limone. Mescolate e cuocete per un altro minuto dopodichè spegnete la fiamma e mettete da parte per fare intiepidire.

Preparazione impasto plumcake alle mele e zucchero di canna

Spennellate lo stampo da plumcake con poco burro e spolverate con la farina. Mettete da parte.

Mescolate 35 ml di latte con un cucchiaio di succo di limone e mettete da parte per 10 minuti per farlo cagliare.

Intanto montate con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero di canna per circa 3 minuti finchè non diventa ben amalgamato. Gradualmente unite le uova e l’estratto di vaniglia. Montate le uova con lo zucchero e burro con le fruste finchè le uova non sono incorporate.

A questo punto aggiungere la farina e il lievito per dolci setacciati. Incorporate gentilmente usando una spatula o un cucchiaio giusto per far amalgamare gli ingredienti.

Ora unite il latte cagliato e incorporatelo bene usando la frusta da cucina o un cucchiaio. Se non volete usare il latte cagliato potete usare la stessa quantità di yogurt o kefir.

Unite le vostre mele ormai fredde e mescolatele delicatamente con l’impasto.

Nota dall’autore di questa ricetta

Approfitto un secondo mentre state preparando la vostra crostata per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Plumcake con zucchero di canna – la cottura

Versate l’impasto nella teglia precedentemente preparata. Cuocete nel forno statico preriscaldato a 180 ° per circa 45 – 55 minuti (io 50 minuti). Cuocete finché lo stuzzicadenti inserito al centro del plumcake risulta pulito. Se la torta diventa dorata troppo velocemente copritela con l’alluminio.

Una volta che il plumcake è cotto prelevatelo dal forno e fate raffreddare leggermente prima di estrarre il dolce dallo stampo e dividere in porzioni.

Decorate a piacere con la glassa o semplicemente con lo zucchero a velo. Questo plumcake soffice va conservato a temperatura ambiente in un recipiente chiuso o coperto bene nel panno di cotone. Dovrebbe rimanere fresco per 3 giorni.

lot of love. B.

p.s. Se amate i plumcake per la colazione controllate anche la mia ricetta di Ricetta plumcake con la marmellata nell’impasto (foto sotto).

18 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta