Torta da inzuppo che si scioglie in bocca

Questa delicatissima torta da inzuppo è leggera come una piuma e si scioglie in bocca grazie al fatto che è stata creata solo con la fecola di patate. Golosa, irresistibile, con il leggero retrogusto di limone e vaniglia. Ha la consistenza delicata, compatta, non troppo umida ottima con una tazza di latte o un cappuccino. Questa torta è senza glutine il che la rende una torta per la colazione perfetta per chi soffre di allergie e intolleranze alimentari.

Istruzioni: Torta da inzuppo che si scioglie in bocca

Per questa ricetta ho utilizzato gli stampi in silicone Silikomart – Gemma.

Per questa torta avete bisogno di una teglia dalla capienza di circa 2 litri, l’impasto cresce tanto durante la cottura. Se usate una teglia classica rotonda o uno stampo da ciambella imburratelo leggermente e infarinatelo. Se seguite un regime alimentare senza glutine spolverate lo stampo con pane grattugiato senza glutine o mandorle tritate.

In una terrina montate le uova (intere) a temperatura ambiente per circa 5 minuti usando il mixer elettrico. Le uova devono triplicare il loro volume e questo garantisce che la torta non collassa durante la cottura e non ha delle parti non cotte al centro. Una volta che le uova sono schiumose e chiare incominciate ad aggiungere gradualmente lo zucchero, continuando a montare, finchè quest’ultimo non è ben amalgamato e il composto è lucido.

Mentre cominciate a incorporare gli altri ingredienti ponete il burro in una casseruola e cominciate a scioglierlo senza bruciarlo.

Unite alle uova montate la fecola setacciata insieme al lievito istantaneo e incorporateli usando il mixer acceso alla velocità bassa.

Unite lo zest di limone e l’estratto di vaniglia e mescolate ancora.

A questo punto unite il burro caldissimo appena sciolto e mescolate per incorporare usando sempre il mixer elettrico.

Versate il composto nello stampo. Cuocete nel forno statico preriscaldato a 165 °C per 1 ora e 10 minuti o finchè lo stuzzicadenti inserito al centro della torta non risulta pulito. Sfornate e fate intiepidire.

Se usate la teglia che ho usato io livellate la cupola tagliando la parte cresciuta. Rigirate la teglia e con molta delicatezza estraete la torta dallo stampo.

Fate raffreddare completamente e servite.

lot of love. B.

p.s. se cercate un’altra torta perfetta per la colazione forse vi piacerebbe anche Torta al latte caldo.

Note ricetta

Questa ricetta nasce dalla collaborazione con Silikomart – azienda specializzata nella produzione di stampi in silicone e utensili per la pasticceria, la cucina e la gelateria.

0 0 vote
Article Rating
80 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts