I migliori muffin morbidi alle ciliegie con un ingrediente segreto

Questi muffin morbidi alle ciliegie sono dolci e fragranti, facili e veloci da preparare, umidi e soffici, per me sono i muffin perfetti. Il loro gusto e la loro consistenza delicata derivano dall’aggiunta di un ingrediente segreto ossia latte misto all’aceto (latte cagliato). Questo li rende particolarmente golosi e speciali. Inoltre la ricetta è super semplice perchè bastano solo due ciotole e una forchetta per mischiare gli ingredienti umidi con quelli secchi. Non bisogna usare né fruste elettriche, né burro fuso, né yogurt né panna ma ingredienti semplici che abbiamo tutti in casa. Non vi servono nemmeno particolari attrezzi da cucina tranne ovviamente la teglia per i muffin e i pirottini di carta.

Oggi li ho preparati con le ciliegie ma potete prepararli con i mirtilli freschi o congelati o usare altra frutta come i frutti di bosco o le pesche. C’è chi li prepara con gocce di cioccolato oppure speziati con la cannella e con un’aggiunta di un crumble sulla superfice come nei muffin americani. Io aggiungo solo una spolverata di zucchero semolato che dona una fantastica copertura croccante e caramellizzata che si abbina perfettamente con il sapore della frutta.

Preparazione muffin alle ciliegie morbidi

Per questa ricetta tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Denocciolate le vostre ciliegie e dividetele in quattro. Mettete da parte.

In una piccola ciotola mescolate il latte con l’aceto di vino e mettetelo da parte per farlo cagliare per circa 10 minuti.

Intanto setacciate il lievito per dolci con 200 g di farina 00. Unite un pizzico di sale, poi 120 g di zucchero e mescolate.

Nella seconda terrina mescolate l’olio con il latte cagliato, un uovo. Se vi aggrada unite anche un cucchiaino di estratto di vaniglia. Potete trovare una ricetta semplicissima per estratto di vaniglia su questo stesso blog nella sezione condimenti che renderà i vostri muffins ancora più speciali.

Unite gli ingredienti secchi con quelli umidi e mescolate insieme brevemente con la forchetta per ottenere un composto molto umido. Ora aggiungete le ciliegie e incorporatele delicatamente.

Nota dall’autore di questa ricetta

Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Muffins soffici con le ciliegie – la cottura

Adagiate i pirottini di carta nello stampo da muffin. Riempiteli fino a 3/4 di altezza con l’impasto preparato oppure come me fino all’orlo del pirottino. Spolverate ogni muffin sopra la superfice con un cucchiaino di zucchero bianco. Cuocete nel forno statico preriscaldato a 180 °C per 25 – 30 minuti. Se avete riempito i pirottini fino a tre quarti 25 minuti dovrebbero bastare. Eseguite la prova stecchino per controllare la cottura.

Sfornate e fate raffreddare 5 minuti prima di prelevare dallo stampo e far raffreddare completamente prima di servire.

Questi dolcetti sono perfetti per la merenda o per la colazione.

Potete conservarli a temperatura ambiente per un paio di giorni coperti con un canovaccio di cotone.

lot of love. B.

p.s. Se vi piace questa ricetta dolce che ne dite di provare anche la Torta panna e fragole (foto sotto).

32 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta