Snickerdoodles – biscotti americani alla cannella

Gli Snickerdoodles sono dei morbidi biscotti ricoperti da una granella di zucchero e cannella, tipici della cucina americana. Aromatici, dolci ma con un pizzico di salato, con una sorprendente consistenza. Biscotti adorabili che renderanno le vostre colazioni e merende speciali!

Istruzioni: Snickerdoodles – biscotti alla cannella

In una terrina ponete il burro e montatelo aggiungendo pian piano due tipi di zucchero finché non diventa leggero e cremoso (2 – 3 minuti circa).

Unite l’uovo, il tuorlo, l’estratto di vaniglia e mescolate per un minuto con il mixer finchè non è incorporato.

Aggiungete il sale, la cannella, lo zest di limone, il bicarbonato di sodio e il cremor tartaro. Mescolate ancora per altri 30 secondi.

Versate la farina e mescolate brevemente finchè non si amalgama.

Con le mani create delle palline dell’impasto grandi quanto una noce e ripassatele nella granella di zucchero e cannella.

Ponete le palline su una teglia da forno, rivestita con la carta da forno, e appiattitele leggermente.

Cuocete i biscotti per 10 minuti circa nel forno statico preriscaldato a 170 ° C.

Quindi trasferiteli su una gratella a raffreddare per almeno 15 minuti prima di servirli.

lot of love. B.

p.s. Se vi piace questo tipo di biscotto controllate anche la mia ricetta di Biscotti al burro salato e caffè. (foto sotto)

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

3 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts