Migliore ghiaccia reale per decorare biscotti (ricetta e trucchi)

Scorrere verso il basso

Ecco per voi la mia ghiaccia reale preferita per decorare i biscotti, crostate e torte. E’ facile da lavorare, si fissa rapidamente e non diventa troppo dura quando si asciuga e non si spacca. Ha un gusto e una consistenza deliziosa e rende la decorazione dei frollini semplice e divertente. Per prepararla occorrono solo 3 ingredienti ed è pronta per essere usata per la decorazione dei biscotti natalizi, di Pasqua o di San Valentino. Potete usarla per creare delle scritte sopra le torte di compleanno o addobbare la superfice delle crostate. Aggiungete i coloranti alimentari che preferite e sbizzarritevi a decorare dei biscotti per le feste di compleanno, gender reveal o comunioni.

Migliore ghiaccia reale per decorare biscotti (ricetta e trucchi)

Ricetta e trucchi per preparare la migliore ghiaccia reale per decorare bisscotti ritagliati con le formine. Glassa reale che non si spacca e non diventa troppo dura.
4.60 from 20 votes
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Portata Dolci
Cucina latto-ovo-vegetariano
Porzioni 30 biscotti rotondi da 5 cm (circa)
Calorie 390 kcal

Ingredienti
  

  • 400 g zucchero a velo
  • ½ bianco d'uovo (meno di 20 g)
  • q.b. di acqua (io 3 – 4 cucchiai)
  • q.b. coloranti alimentari
  • q.b. di aroma (per esempio aroma di mandorle)

Istruzioni
 

Istruzioni migliore ghiaccia reale per decorare biscotti

  • Per preparare la ghiaccia reale perfetta occorrono pochi ingredienti ma di buona qualità.

Lo zucchero a velo

  • Lo zucchero a velo deve essere setacciato per eliminare eventuali grumi o inpurità.
    Per questa ricetta ho usato lo zucchero a velo fatto in casa ossia ho frullato lo zucchero semolato nel macina del caffè (va bene anche il bimby) fino a farlo diventare super fine.
    Se usate lo zucchero a velo già printo potete acquistarlo sia vanigliato che senza aggiunta di aromi ma comunque va sempre setacciato.

Bianco delle uova

  • Se avete a disposizione il bianco d'uova pastorizzate lo consiglio sempre come prima scelta. Siccome quel tipo di prodotto va venduto in brick piuttosto capienti e non tutti usano grandi quantità di bianco d'uovo potete usare semplicemente un uovo non pastorizzato, l'importabte è che provenga da una fonte pulita e sicura.
    Per questa ricetta usate mezzo bianco di uovo medio. Calcolando che il bianco d'uovo medio pesa su 35 – 37 grammi dovrete usarne meno di 20 g. Servitevi di una bilancia precisa ai grammi oppure semplicemente dividete il bianco d'uovo a metà.

Acqua

  • L'aggiunta d'acqua varia in base alla consistenza della ghiaccia desiderata. Se volete una ghiaccia piuttosto liquida unite più acqua . Al contrario se per errore avete aggiunto troppa acqua dovete regolarvi con altro zucchero a velo per avere la consistenza desiderata.

Aromi e coloranti

  • Come sempre consiglio di usare aromi e coloranti di buona qualità. Per gli aromi intendo estratto di vaniglia, aroma di limone, aroma di mandorle, aroma di fior d'arancio etc. Ricordatevi che qualsiasi aggiunta di un'altro tipo di liquido cambierà la consistenza della vostra ghiaccia e la renderà più liquida.
    Io personalmente uso dei coloranti alimentari in gel in quanto basta una poca quantità per raggiungere il colore desiderato e al contrario dei coloranti in polvere con c'è rischio di grumi. Come con l'aggiunta di aromi ricordatevi che l'aggiunta di gel cambierà la consistenza della ghiaccia

La ricetta

  • In un boccale di una planetaria o in una ciotola capiente setacciate lo zucchero a velo. Unite il bianco d'uovo e subito dopo il primo cucchiaio di acqua. Cominciate a montare (con la foglia o con le fruste elettriche) lo zucchero prima a velocità bassa e poi gradualmente aggiungendo altra acqua e aumentando la velocità. Pulite diverse volte la ciotola per assicurarvi che non ci sono tracce secche di zucchero in polvere e continuate a montare il tutto a velocità alta per minimo 10 minuti. Durante questo processo unite altra acqua o altro zucchero per assiucurarvi la consistenza desiderata. A questo punto potete anche unire l'aroma desiderato. Una volta spento il mixer la vostra ghiaccia reale dovrebbe risultare bianca, lucente e completamente senza grumi.
  • Trasferite subito la ghiaccia in una sac-à-poche oppure in un contenitore con il coperchio in quanto questa ghiaccia tende a seccarsi velocemente. Dividetela secondo la quantità di colori usati sempre tenendola nei recipienti con il coperchio e unite il colorante alimentare mescolando bene fino a ottenere il colore desiderato.
  • Questa dose di ghiaccia serve per decorare circa 30 biscotti semplici rotondi ricoprendo interamente la loro superfice. Una volta che avrete usato la vostra glassa lasciatela ad aria aperta per farla raffermare completamente. Ricordatevi che usando la ghiaccia sulla superficie umida la ghiaccia non solo non riesce ad raffermarsi ma si scoglie e potrebbe tingere il prodotto per quello non usatela su una superficie come la panna montata o crema.

Nota dall’autore di questa ricetta

  • Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Note

I valori nutrizionali inseriti vengono calcolati automaticamente a scopo puramente indicativo e pertanto non sono precisi.

Nutrition

Serving: 100gCalorie: 390kcal
Keyword biscotti al burro, biscotti con burro, biscotti decorati, biscotti duri, biscotti fraibili, biscotti natalizi, biscotti semplici, biscotti tradizionali, ghiaccia reale, glassa, mandorle
Tried this recipe?Let us know how it was!

I biscotti con la glassa reale asciutta vanno conservati a temperatura ambiente in un recipiente chiuso.

p.s. Se cercate una ricetta perfetta con la quale usare questa glassa controllate la mia Migliore frolla per biscotti ritagliati – come ottenere bordo definito (foto sotto) oppure Biscotti frollini al cioccolato fondente, miele e arancia (foto sotto).

4 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta