Crostata con crema frangipane morbida e aromatica

Scorrere verso il basso

La crema frangipane è estremamente versatile, aromatica, ricca e deliziosa. Secondo me è una delle ricette migliori e più facili tra le ricette base della pasticceria. Per realizzarla occorre burro morbido, uova, zucchero, farina di mandorle, un po’ di farina di grano ed estratto/aroma di mandorle. Tutti questi ingredienti vengono mischiati insieme fino a formare una crema dorata e spalmabile. Ci vogliono pochi minuti in tutto per prepararla e tanti modi meravigliosi per usarla. Oggi vorrei proporvi questo ripieno in una crostata semplice, morbida e aromatica con l’aggiunta di marmellata di albicocche e ghiaccia reale o semplice zucchero a velo.

Crostata con crema frangipane morbida e aromatica

Crostata con crema frangipane morbida e aromatica – ricette base pasticceria. Crema di mandorle facile e golosa per crostate e crostatine.
4.86 from 14 votes
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo di riposo 2 ore
Portata Dolci
Cucina latto-ovo-vegetariano
Porzioni 1 crostata da 22 cm
Calorie 400 kcal

Ingredienti
  

Frolla

  • 160 g farina 00 o 0
  • 100 g burro freddo
  • 60 g zucchero a velo
  • 2 tuorli medi
  • 1 pizzico di sale
  • aroma per la frolla (aroma di mandorle, buccia di limone, estratto di vaniglia o altro)

Crema frangipane

  • 140 g zucchero a velo
  • 180 g burro morbido
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 170 g di farina di mandorle
  • 50 g farina 00
  • 2 cucchiaini di aroma di mandorle (la quantità desiderata dipende dalla marca del prodotto)

Ripieno e decorazione

  • 300 g marmellata di albicocche
  • q.b. di ghiaccia reale, perle di zucchero o zucchero a velo

Istruzioni
 

Istruzioni crostata con la crema frangipane morbida e aromatica – la frolla

  • Versate il burro tagliato a dadini insieme alla farina, sale e zucchero a velo setacciati dentro il mixer con le lame larghe. Fate fare pochi giri ad alta velocità per ottenere un impasto simile alla sabbia. Se non avete quel tipo di mixer usate una forchetta e sbriciolate il tutto fino a ottenere un composto simile.
  • Ora unite i tuorli e l'aroma da voi scelto. Potete usare l'aroma di mandorle o di fiori d'arancia, la buccia grattugiata di limone o arancia o altro. Fate girare il mixer ad alta velocità finchè l'impasto con comincia a compattarsi dopodichè lavoratelo brevemente a mano. Se non usate il mixer mescolate bene il tutto con il cucchiaio dopodichè lavorate brevemente l'impasto.
  • Avvolgete l'impasto in una pellicola per alimenti, appiattitelo e lasciatelo riposare in frigo per minimo 2 ore.
  • Prelevate la pasta frolla dal frigo e stendetela con il mattarello su una spianatoia leggermente infarinata portandola a uno spessore di 3 – 5 mm. Ricoprite la teglia da crostata larga 22 cm e alta almeno 3. Tagliate l'impasto avanzato dopodichè bucherellate il fondo con la forchetta e posate la teglia nel frigo (o ancora meglio, il freezer) per 15 minuti mentre preparate il frangipane.

Preparazione frangipane

  • Montate lo zucchero a velo con il burro morbido usando le fruste elettriche finchè il burro non diventa chiaro e leggero (un paio di minuti).
  • Gradualmente unite le uova a temperatura ambiente continuando a montare finchè non vengono ammalgamate al burro. Non vi preoccupate se in questa fase l'impasto si separa in quanto è naturale.
  • Unite l'aroma di mandorle e montate ancora. La quantità dell' aroma usato dipende dalla marca del prodotto. Per questa ricetta ho usato un aroma di mandorle piuttosto forte quindi mi è bastato solo un cucchiaino.
  • Ora unite la farina 00 e la farina di mandorle setacciate. Usate la spatola per mescolare bene l'impasto fino a renderlo completamente privo di tracce di farina.

Nota dall’autore di questa ricetta

  • Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Cottura

  • Versate la marmellata di albicocche sopra la base di frolla preparata e livellatela delicatamente sul fondo.
  • Infine unite la crema frangipane. Per non farla mescolare troppo con la marmellata consiglio l' uso di sac-a-poche o semplicemente un sacchetto da freezer con la punta tagliata. Distribuite la crema frangipane in modo uniforme sopra la crostata.
  • Cuocete nel forno statico preriscaldato a 170 °C per 40 minuti circa. Una volta cotta prelevate dal forno e fate raffeddare completamente.
  • Decorate la vostra crostata con crema frangipane secondo le vostre preferenze. Potete usare il cioccolato sciolto, frutta fresca oppure semplice zucchero a velo. Io ho decorato la mia crostata con dei ghirigori fatti con la ghiaccia reale e qualche perlina di zucchero. La crostata all'interno rimarra con uno strato umido di marmellata seguito da un delizioso strato di frangipane cotto.

Note

I valori nutrizionali inseriti vengono calcolati automaticamente a scopo puramente indicativo e pertanto non sono precisi.

Nutrition

Serving: 1crostataCalorie: 400kcal
Keyword mandorle
Tried this recipe?Let us know how it was!

Da conservare a temperatura ambiente e consumare entro 3 – 4 giorni.

lot of love. B.

p.s. p.s. Se cercate altre crostate sfiziose vi consiglio la mia Crostata cocktail mimosa con succo d’arancia e prosecco – fresca e cremosa (foto sotto) oppure Crostata con savoiardi e frutta fresca (foto sotto).

10 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta