Crostata con savoiardi e frutta fresca

Crostata con savoiardi e frutta fresca è un dolce con crema e biscotti facile da preparare ma di grande effetto visivo. Una crostata rettangolare con la base di frolla sottile e croccante e una crema dolce e vellutata con il retrogusto al limone. Il tutto è coperto con uno strato misto di frutta fresca di stagione e biscotti savoiardi che grazie alla crema diventano morbidi fino a sciogliersi in bocca. E’ un dolce semplice che consiglio di preparare per le feste in famiglia o grandi riunioni in quanto facile da trasportare e comodo da tagliare direttamente nella teglia.

Crostata con savoiardi e frutta fresca

Crostata di frutta fresca con biscotti savoiardi e crema pasticciera. Crostata rettangolare semplice ma di grande effetto
4.58 from 7 votes
Preparazione 40 min
Cottura 20 min
Tempo di attesa 30 min
Tempo totale 1 h 30 min
Portata crostate
Cucina latto-ovo-vegetariano
Porzioni 1 teglia rettagolare 43×29
Calorie 500 kcal

Ingredienti
  

Frolla

  • 250 g farina 00
  • 125 g burro a temperatura ambiente
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 uovo medio a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone non trattato (solo la buccia)

Crema pasticciera

  • 500 ml di latte
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia o semi di un baccello di vaniglia
  • 1 limone (la scorza)
  • 4 tuorli a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero bianco
  • 70 g di amido di mais o di riso

Decorazione

  • q.b. di frutta fresca o congelata (io fragole fresche e mirtilli congelati)
  • q.b. di biscotti savoiardi
  • ½ barattolo di marmellata di albicocche o di pesche (125 g)

Istruzioni
 

Istruzioni crostata con savoiardi e frutta fresca – la frolla

  • Posate farina, burro, zucchero, sale e buccia grattugiata di limone in un robot dotato di lame e frullate il tutto. Altrimenti usate le punta delle dita per far mescolare gli ingredienti e creare un composto simile a sabbia.
  • Unite l'uovo e frullate ancora. Lavorate brevemente l'impasto con le mani dopodichè avvolgete dentro la pellicola trasparente e posate la frolla nel frigorifero per minimo mezz'ora.
  • Prelevate la pasta frolla dal frigo e stendetela con il mattarello in mezzo a due fogli di carta da cucina. Posate uno dei fogli nella teglia rettangolare 43 x 29 cm e rivestitela con la frolla stesa.
  • Cuocete nel forno statico già caldo a 180 °C per 20 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare.

Istruzioni crema

  • Versate il latte in un pentolino. Unite i semi di un baccello di vaniglia o un cucchiaino di estratto di vaniglia. Aggiungete la scorza di mezzo limone usando solo la parte gialla. Accendete la fiamma bassa e portate lentamente a ebollizione.
  • Mentre il latte si sta scaldando in una seconda pentola versate lo zucchero e l’amido di mais dopodichè unite i tuorli a temperatura ambiente. Mescolate con la frusta da cucina. All’inizio i tuorli creeranno una pastella grumosa ma pian piano diventeranno più morbidi fino a creare un liquido denso.
  • Togliete il latte in ebollizione dal fuoco e versatelo attraverso un colino al vostro mix di tuorli. Scartate la buccia di limone e bacelli di vaniglia. Mescolate con la frusta da cucina per amalgamare bene gli ingredienti.
  • Posate la pentola sul fuoco medio basso e continuate la cottura mescolando in continuazione. La crema si addenserà in pochi minuti. Spegnete il fuoco appena raggiungete la consistenza desiderata.
  • Versate la crema in un recipiente di vetro e ricoprite la sua superfice con la pellicola trasparente per non far creare uno strato denso. Mettete da parte e fate raffreddare completamente.

Nota dall’autore di questa ricetta

  • Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Istruzioni crostata con savoiardi e frutta fresca – come decorarla

  • In un piccolo pentolino posate la marmellata di albicocche. Unite due cucchiai di acqua e accendete la fiamma. Mescolate spesso finchè la marmellata non si scoglie e diventa molto più liquida. Passatela attraverso un setaccio per eliminare eventuali pezzi di frutta e mettete da parte.
  • Una volta che la frolla e la crema sono fredde versate la crema pasticciera sopra la base e livellatela in modo uniforme.
  • Decorate la crema con la frusca fresca di stagione come fragole, lamponi, mirtilli, more, albicocche, ciliegie o pezzi di pesca. Unite dei pezzi di savoiardi spezzettati e premeteli delicatamente dentro la crema.
  • Decorate il tutto con uno strato di marmellata sciolta. Fate riposare la crostata per un quarto d'ora prima di servirla per far ammorbidire i biscotti tagliati.

Note

I valori nutrizionali inseriti vengono calcolati automaticamente a scopo puramente indicativo e pertanto non sono precisi.

Nutrition

Serving: 1tegliaCalorie: 500kcal
Keyword crema pasticcera, crostata con la crema, crostata cremosa, crostata estiva, crostata facile, crostata semplice, crostata tradizionale, dolci con la frutta, fragole, mirtilli
Tried this recipe?Let us know how it was!

Da conservare nel frigorifero e consumare entro un paio di giorni.

lot of love. B

p.s. Se cercate altre ricette con la frutta fresca controllate la mia ricetta di Torta al limone, fragole e lamponi – l’amore tra dolcezza e asprezza (foto sotto) oppure Crostata con mousse alla vaniglia e fragole fresche (foto sotto).

416 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta