Gateau di patate con lo stufato di cipolle e olive

Questo gateau di patate è arricchito dal saporitissimo ripieno di stufato di cipolle, olive, capperi e pomodori. Ricetta di un piatto unico vegetariano ricco e profumato.

Gateau di patate con lo stufato di cipolle e olive
Vota questa ricetta
3 voti

Tempo di prep: 40 minuti

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale: 1 ora

Categoria: secondi piatti

Cucina: vegetariano

Autore B S

Porzioni:  8 spicchi

Gateau di patate con lo stufato di cipolle e olive

Idea piatto unico con le patate - Gateau di patate con lo stufato di cipolle e olive.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 3 uova medie
  • q.b. pangrattato
  • q.b. d'olio d'oliva
  • q.b. sale e pepe
  • 3 cipolle (io 2 bianche e 1 rossa)
  • 4 pomodori (io San Marzano)
  • 1 manciata di olive verdi denocciolate
  • 1 cucchiaino di capperi sotto sale
  • 0.5 bicchiere di vino rosso
  • 1 bicchiere d'acqua
  • 40 g di pecorino grattugiato
  • leggi le istruzioni sotto.

Istruzioni: Gateau di patate con lo stufato di cipolle e olive

Preparate lo stufato mettendo in una padella larga le cipolle affettate, i pomodori divisi in 4, un bicchiere di acqua, mezzo bicchiere di vino rosso, una spolverata di pepe, un generoso pizzico di sale e circa 2 cucchiai d’olio d’oliva.

Accendete il fuoco cuocete circa 20 minuti finchè il liquido non si restringe e i pomodori sono quasi disfatti. Aggiungete i capperi precedentemente sciacquati dal sale e le olive e cuocete altri 5 minuti. Se non vi aggradano eliminate le bucce dei pomodori e mettete da parte per far intiepidire.

Lavate le patate, pelatele e lessatele in abbondante acqua salata. Scolate e passate attraverso lo schiacciapatate. Unite 2 uova, un pizzico di sale, il pecorino grattugiato a piacere.

Ungete una pirofila rotonda con poco d’olio e spolveratela con il pangrattato. Stendete metà dell’impasto di patate coprendo anche i bordi per creare un ricavo per lo stufato di cipolle.

Aggiungete il ripieno e copritelo con la seconda dose di patate. Spennellate le patate con poco d’olio e ricoprite con uno strato sottile di pangrattugiato. Cuocete nel forno statico preriscaldato a 200 °C per 20 – 25 minuti circa. Sfornate e fate intiepidire leggermente prima di servire.

lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

5 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts