Plumcake mele e cioccolato – dolce, umido e ricchissimo di mele

La ricetta di oggi è per un’incredibile torta plumcake mele e cioccolato. E’ una torta super facile e veloce da preparare. Rimane deliziosa anche i giorni dopo la cottura grazie all’aggiunta di tanti pezzi di mele che la rendono dolce e umida. Non c’è niente di meglio per il fine settimana di un pezzo di torta di mele al cioccolato.

Per questa ricetta ho usato il cioccolato gianduia che ho abbinato alla croccante e golosa copertura di nocciole tostate. Se non siete grandi amanti del cioccolato gianduia potete usare quello fondente o anche quello al latte e coprire il vostro plumcake con mandorle, gocce di cioccolato, noci tostate o semplicemente, a fine cottura, con lo zucchero a velo.

Istruzioni plumcake mele e cioccolato

Sciogliete il cioccolato insieme al burro a bagnomaria. Mettete da parte per far intiepidire.

Intanto montate le 3 uova intere con 120 g di zucchero bianco per 5 minuti. Le uova devono diventare molto chiare e triplicare il volume.

Ora unite lo yogurt naturale a temperatura ambiente e incorporatelo con la frusta da cucina.

Aggiungete un pizzico di sale e la farina setacciata insieme al lievito per dolci. Mescolate delicatamente con la frusta da cucina.

Unite il mix sciolto di burro e cioccolato, ormai freddo, e mescolate con cura.

Nota dall’autore di questa ricetta

Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Plumcake umido con le mele – la cottura

Sbucciate le mele e eliminate il torsolo. Tagliate a dadini e unite nell’impasto preparato mescolando dal basso verso l’alto usando un cucchiaio.

Imburrate e infarinate leggermente il vostro stampo da plumcake oppure rivestitelo con la carta da forno. Versate l’impasto nello stampo e livellatelo con il cucchiaio. Cospargete la superfice con le nocciole tostate sminuzzate.

Cuocete nel forno statico preriscaldato a 165 – 170 °C per circa un’ora. Cuocete finchè lo stuzzicadente inserito al centro della torta non risulta pulito.

Sfornate e fate intiepidire leggermente prima di togliere il plumcake dallo stampo. Servitelo uno volta che diventa freddo decorato, se vi aggrada con lo zucchero a velo.

lot of love. B.

p.s. Se cercate un’altra torta semplice e buonissima controllate anche la mia Torta soffice di mele e noci (foto sotto).

32 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta