Panini per hamburger fatti in casa

Morbidi e saporiti, questi panini per hamburger sono sorprendentemente facili da preparare in casa.

Panini per hamburger fatti in casa

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo totale: 40 minuti

Categoria: lievitati

Cuisine: vegetariano

Porzione: per 10 panini circa

Panini per hamburger fatti in casa

Ingredienti

  • 110 g di burro
  • 240 ml di latte
  • 2 cucchiaini di miele
  • 7 g di lievito di birra secco (vedi le note per dimezzare il lievito)*
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 uovo
  • 130 g di farina Manitoba
  • 260 g di farina 00
  • 2 cucchiaini di sale
  • q.b. di olio vegetale per ungere la ciotola
  • q.b. di sesamo per la guarnizione

Note

Tempo di attesa 2 ore

* Per conservare più a lungo le vostre morbide e fragranti foccacce, pizze, brioche e altri lievitati fatti con il lievito di birra, dimezzate il lievito e prolungate i tempi di lievitazione.

https://foodohfood.it/pane-e-lievitati/semplici-con-panini/87-panini-per-hamburger-fatti-in-casa

Istruzioni: Panini per hamburger fatti in casa

Sciogliete il burro (tranne 2 cucchiai che dovete mettere da parte) a fuoco basso insieme al miele. Versate in una terrina e unite il latte a temperatura ambiente. Aggiungete il lievito secco, mescolate e fatelo gonfiare per almeno 5 minuti.

Unite l’uovo, le farine, zucchero e sale. Mescolate bene e impastate a mano, con il gancio dell’impastatore o con le fruste per impastare per 8 – 10 minuti. L’impasto sarà molto appiccicoso.

Ungete leggermente una terrina con l’olio d’oliva e trasferiteci l’impasto. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e fate lievitare per 1 ora o finchè non raddoppia il volume.

I tempi di lievitazione sono indicativi, possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Trascorso questo tempo sgonfiate l’impasto. Dividete in 8 – 10 parti uguali (se preferite potete usare la bilancia). A ogni pezzo d’impasto date una forma rotonda e appoggiate su una teglia (o due) rivestite con la carta da forno.

Lasciate gli spazi abbastanza abbondanti tra un panino e l’altro. Scogliete i 2 cucchiai di burro messi da parte.

Spalmate i panini con il burro (lasciatene un po’ per dopo), coprite con un canovaccio di cotone e fate lievitare per un’altra ora.

Se desiderate guarnite i panini con i semi di sesamo pressandoli delicatamente sull’impasto.

Cuocete nel forno preriscaldato a 180 – 190 °C per 18 – 20 minuti. Appena sfornati spennellate di nuovo delicatamente con il burro sciolto avanzato.

lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

Rate this post

4 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts