Focaccia con la semola di grano duro

Focaccia con la semola di grano duro a lievitazione breve. Più compatta, un pochino più bassa ma piena di sapore. Una focaccia diversa dal solito e sfiziosa. La semola di grano diro le conferisce una consistenza particolare e originale.

Istruzioni: Focaccia con la semola di grano duro

In una terrina mescolate la farina con lo zucchero e il lievito secco. Aggiungete l’acqua tiepida e cominciate a mescolare.

Quando l’impasto comincia a prendere forma, mentre continuate a impastare, unite il sale e a diverse dosi l’olio d’oliva.

Impastate a mano o in una planetaria per 10 minuti. Se l’impasto vi sembra troppo duro aggiungete un’altro po’ d’acqua bagnando le mani e continuando a impastare. Quando l’impasto diventa liscio ed elastico formate una palla, posate in una terrina, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare in un posto caldo per circa 2 ore o finchè l’impasto non raddoppia il volume.

I tempi di lievitazione sono indicativi, possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Oliate le mani. Sgonfiate l’impasto e stendetelo usando i palmi su una teglia da forno precedentemente spolverata con altra semola. Coprite con un canovaccio di cotone e fate riposare per 10 minuti.

Trascorso questo tempo bucherellate l’impasto con le punta delle dita, oliate di nuovo le mani e spalmate altro olio sulla superfice della focaccia. Spolverate con il sale grosso, unite qualche ciuffo di rosmarino fresco e fate lievitare ancora per altri 30 – 45 minuti.

Cuocete nel forno preriscaldato a 210 °C per 15 – 20 minuti o finchè la focaccia non comincia a dorarsi.

Togliete dal forno e fate intiepidire prima di servire.

lot of love. B.

p.s. Invece se cercate una ricetta per una focaccia morbida e semplice con la lievitazione breve controllate la mia Focaccia semplice. (foto sotto)

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook
86 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta