Crackers ai formaggi fatti in casa

Preparare dei crackers ai formaggi è semplice e divertente se sono fatti in casa. Invece di comprare dei prodotti pronti pieni di additivi alimentari potete provare questa ricetta e godervi questi crackers in aggiunta alle insalate, in alternativa ai crostini per le zuppe o semplicemente come degli sfiziosi stuzzichini. Essendo cotti nel forno tradizionale non sono croccanti quanto quelli comprati al negozio ma altretaanto saporiti.

Questo finger food è:

  • semplice e genuino
  • fragrante
  • sfizioso e divertente

Istruzioni crackers ai formaggi fatti in casa

In una terrina versate la farina e aggiungete il burro freddo. Sbriciolate il burro in mezzo alle dita o con la forchetta finchè non arrivate alla consistenza della sabbia (potete farlo anche nel mixer).

Aggiungete i formaggi grattugiati e l’acqua freddissima. Amalgamate velocemente insieme finchè non create un impasto liscio e omogeneo. Se necessario aggiungete altra acqua. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e ponete nel frigorifero per almeno un’ora.

Una volta trascorso questo tempo mettete l’impasto su una superfice leggermente infarinata e stendete con il mattarello in un disco a spessore massimo di 0.5 cm. Ritagliate le forme desiderate con il tagliabiscotti e posate su una teglia rivestita con la carta da forno.

Preriscaldate il forno a 180 °C e infornate i crackers per circa 10 – 15 minuti. Più saranno sottili più cuoceranno velocemente. Quando notate che si sono leggermente gonfiati e stanno diventando dorati lungo i bordi allora saranno pronti.

lot of love. B.

p.s. Se vi piace idea di stuzzichini fatti in casa controllate anche la mia ricetta di Crackers con verdure e formaggio.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

5 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts