Tabbouleh di miglio – fresca insalata di miglio

Per oggi vi ho preparato tabbouleh di miglio. Per chi non conosce tabbouleh si tratta di una fresca insalata levantina servita come antipasto all’inizio del pasto. Mentre la ricetta originale richiede l’uso del bulgur esistono tantissime varianti che permettono l’uso del riso, orzo, miglio o solo le verdura. Fragrante e saporita, questa insalata è perfetta come antipasto estivo oppure un contorno.

Istruzioni: Tabbouleh di miglio – fresca insalata di miglio

Tagliate la cipolla a metà e poi affettate in modo sottile. Posate le mezzelune di cipolla in una terrina, coprite con quanto basta di acqua molto calda e qualche goccio di aceto di vino. Mettete da parte per 5 minuti – 10 minuti dopodichè scolate e fate raffreddare completamente.

Lavate bene il miglio sotto l’acqua corrente fredda, posatelo in una pentola, unite 2 bicchieri di acqua e mezzo cucchiaino di sale. Cuocete a fuoco medio basso per 15 – 18 minuti senza muovere il miglio ma permettendoli di assorbire completamente l’acqua. Spegnate la fiamma, girate e fate raffreddare completamente.

Aggiungete al vostro miglio ormai freddo i cetrioli sbucciati e tagliati a pezzettini piccoli, pomodori privati dei semi e tagliati a cubetti, il prezzemolo e la menta sminuzzata, la cipolla, succo di limone, aceto di vino rosso e olio d’oliva.

Mescolate, assaggiate e regolate con il sale se necessario.

Posate in una terrina e fate riposare per mezz’ora circa per far amalgamare bene tutti i sapori e servite.

lot of love. B.

p.s. Se cercate un’altra ricetta per un0insalata molto fresca vi consiglio la mia Insalata di melone e pomodori. (foto sotto)

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

2 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts