Cloud bread senza lattosio – pane nuvola senza glutine

Dopo il grande successo della ricetta per il pane nuvola con il formaggio spalmabile ho deciso di trovare una soluzione per chi vorrebbe prepararelo senza lattosio. Per chi non lo sapesse il pane nuvola è una sfiziosissima frittata cotta al forno, in modo da poter essere usata come pane. In questa versione ci sono il latte di cocco e un pochino di rosmarino fresco per aggiungere un sapore in più. Personalmente tra le 2 ricette preferisco questa perchè il pane nuvola diventa più compatto e saporito. Da provare.

Istruzioni: Cloud bread senza lattosio – pane nuvola senza glutine

Dividete le uova in bianchi e rossi e montate i bianchi con un pizzico di cremor tartaro a neve ferma.

Nella seconda ciotola mescolate bene i tuorli con il latte di cocco e il rosmarino sminuzzato. Il latte di cocco consiglio di metterlo nel frigo il giorno precedente per farlo diventare più denso ma non è neccessario. Aggiungete i tuorli ai bianchi, mescolando delicatamente per non smontare i bianchi.

Trasferite il composto a cucchiaiate su una teglia da forno ricoperta con la carta da forno. Appiattite leggermente in modo da renderli uniformi.

Cuocete nel forno preriscaldato a 150 °C per 30 minuti. Togliete il pane dal forno e fate raffreddare per 1 ora prima di servire.

lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

Cloud bread senza lattosio – pane nuvola senza glutine
Rate this post

1 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts