La più semplice torta di prugne fresche – morbida e deliziosa

La ricetta per questa torta con le prugne fresche è talmente semplice che potrebbe sembrare quasi banale. Basta mescolare gli ingredienti con un cucchiaio, versargli sopra una teglia ricoperta con la carta da forno e decorarla con le prugne fresche gialle, rosse o viola. Questa ricetta garantisce non solo una torta facile e veloce nella preparazione ma anche una torta morbida, umida e deliziosa, perfetta per una merenda di metà pomeriggio oppure da gustare a colazione. Si tratta di una torta con pochi ingredienti genuini che si trasporta facilmente e va servita anche direttamente dalla teglia il che la rende perfetta per le feste in famiglia, picnik o gite fuori casa.

Istruzioni della più semplice torta di prugne fresche

Per questa ricetta lo yogurt e le uova dovrebbero essere a temperatura ambiente per questo consiglio di toglierle dal frigorifero mezz’ora prima.

In una terrina setacciate 450 g di farina 00 con 2 cucchiaini e mezzo di lievito per dolci. Unite lo zucchero e mescolate bene. Ora unite il burro sciolto.

Infine unite le uova, l’estratto di vaniglia e lo yogurt. Mescolate delicatamente finchè non siani più visibili tracce di farina. Se l’impasto vi risulta troppo denso potete aggiungere un’altro cucchiaio di yogurt.

Nota dall’autore di questa ricetta

Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Torta facile, veloce e soffice con le prugne – la cottura

Rivestite una teglia rettangolare 30 x 20 cm con la carta da forno. Versate sopra l’impasto e appiattitelo con un cucchiaio. Lavate e dividete le prugne a metà. Eliminate il nocciolo e posate ogni parte della prugna con la buccia rivolta verso l’impasto. Distanziate le prugne tra di loro per permettere all’impasto di crescere liberamente.

Cuocete nel forno statico preriscaldato a 170 °C per 40 – 45 minuti circa o finchè lo stuzzichino inserito al centro della torta non uscirà pulito.

Sfornate e fate raffreddare completamente prima di tagliare a quadrotti. Prima di servire spolverate la torta con lo zucchero a velo.

lot of love. B.

p.s. Se ti piacciono le torte morbide con la frutta devi assolutamente provare Il migliore ciambellone allo yogurt e mirtilli (foto sotto).

31 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta