Il migliore ciambellone allo yogurt e mirtilli

Visto che i giorni caldi ancora non ci vogliono abbandonare ho deciso di dire addio all’estate preparando questo ciambellone allo yogurt e mirtilli. E’ assolutamente uno dei migliori ciambelloni allo yogurt che ho preparato. Morbido, delicato, dolce, con tanta frutta. Come spesso succede con i dolci senza burro nell’impasto si potrebbe sentire il sapore dell’olio ma non è assolutamente questo il caso. L’impasto è bilanciato e semplicemente delizioso. Inoltre questo ciambellone può essere preparato con diversi tipi di frutta come per esempio more, piccoli pezzi di pesca, mela o pera. L’aggiunta di zucchero misto alla frutta aggiunge un topping caramellato e croccante. Da provare!

Istruzioni il migliore ciambellone allo yogurt e mirtilli

Per questa ricetta ho usato lo stampo in silicone Gioia prodotto da Silikomart.

In una terrina settacciate la farina con lo zucchero, un pizzico di sale e il lievito istantaneo per dolci. Aggiungete i mirtilli (o altro tipo di frutta) e mescolate bene per farli ricoprire di farina.

Nella seconda terrina mescolate l’olio con lo yogurt, l’estratto di vaniglia, lo zest di limone e le uova.

Unite il contenuto delle due terrine e mescolate brevemente, giusto per far sparire le tracce di farina. Mescolate delicatamente per non rompere la frutta che potrebbe rilasciare il succo e macchiare l’impasto.

A prescindere che usiate una classica teglia da ciambellone o una teglia di silicone dovete imburrarla e infarinarla leggermente per non far attacare l’impasto. Versate il mix preparato nella teglia.

A questo punto aggiungete altri 100 g di mirtilli e cospargeteli con 3 cucchiai di zucchero bianco.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 °C per un ora circa o finché lo stuzzicadenti inserito al centro della torta non uscirà pulito. Questa ciambella cresce abbastanza e avendo i pezzi di frutta rilascia il succo. Vi consiglio di posare una teglia più piccola sotto la ciambella per evitare che il succo cada sul fondo del forno.

Sfornate e fate intiepidire dopodichè prelevate dalla teglia e fate raffreddare completamente su una grata da cucina.

Servite quando il ciambellone è completamente freddo.

p.s. Se cercate un’altra ricetta estiva o autunnale con tanta frutta controllate la mia Terrina di frutta in gelatina. (foto sotto)

0 0 vote
Article Rating
29 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Gaia
Gaia
26 giorni fa

Quanti uova?
La ricetta non l’hai scritta tutta😤

Related posts