Crimson Peak – cupcake neri con il cremoso color cremisi

Dall’ispirazione del film di Benicio Del Toro “Crimson Peak” nascono questi cupcake sorprendenti e perfetti per Halloween o per altre occasioni particolari. Nati dalla collaborazione con Decora questi cupcake sfiziosi sono composti da una buonissima base al polvere di cioccolato, da un cremoso all’acqua e cioccolato bianco con un delicato retrogusto di fragoline di bosco, e una glassa a specchio nera. Cupcake particolari, inattesi, con un segreto cremisi nascosto sotto la superfice intrigante.

Crimson Peak – cupcake neri con il cremoso color cremisi

Tempo di preparazione: 45 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Tempo totale: 1 ora, 10 minuti

Categoria: dolci

Cuisine: vegetariano

Porzione: 6 cupcake

Crimson Peak – cupcake neri con il cremoso color cremisi

Ingredienti

    Cremoso
  • 120 ml d'acqua
  • 15 ml di miele
  • 6 g di gelatina in fogli
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 15 g di olio di cocco (o di riso)
  • 200 ml di panna
  • 60 g pasta concentrata di fragoline (io Decora) in sostituzione una dose maggiore di marmellata
  • q.b. di colorante alimentare rosso
    Cupcake
  • 30 g di polvere di cioccolato fondente oppure cacao amaro (io Decora)
  • 90 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 0.25 cucchiaino di bicabonato di sodio
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di burro morbido
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 80 ml di latte a temperatura ambiente
    Glassa nera
  • 100 g di latte condensato zuccherato
  • 150 g di zucchero bianco
  • 75 ml d'acqua
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 10 g di gelatina in fogli
  • q.b. di colorante alimentare nero

Note

Tempo di attesa 10 ore.

https://foodohfood.it/semplici-con-dolci/semplici-con-cupcake/644-crimson-peak-cupcake-neri-con-il-cremoso-color-cremisi

Istruzioni: Crimson Peak – cupcake neri con il cremoso color cremisi

Per il cremoso all’acqua e cioccolato bianco (ricetta modificata dal blog La mia pasticceria moderna): la sera precedente mettete ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria e mettete da parte. Intanto portate a bollore l’acqua, il miele e l’olio di cocco. Unite la gelatina strizzata bene e fatela sciogliere completamente nell’acqua. Unite il mix dell’acqua al cioccolato bianco e mescolate bene. Usando il blender a immersione frullate il tutto finchè il liquido non è ben amalgamato. Unite la panna, il concentrato di fragoline e il colorante alimentare rosso e frullate ancora per altri 2 minuti.

Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e mettete nel frigorifero per minimo 8 ore.

Passate 8 ore mescolate velocemente il composto per renderlo più malleabile. Trasferite il cremoso nella saccapoche con beccuccio a foro largo. Disegnate su carta da forno 6 cerchi simili in grandezza ai vostri cupcake. Girate la carta da forno e create delle decorazioni di crema di forma a vostro piacimento. Spostatele nel frizzer e fate congelare completamente (circa 2 ore).

In una ciotola setacciate la farina, il bicarbonato di sodio, la polvere del cioccolato oppure il cacao amaro, un pizzico di sale e unite lo zucchero. Mescolate e unite il burro morbido.

Lavorando con le fruste elettriche o usando la frusta adatta per questo tipo di impasti sbriciolate il burro assieme alla farina finchè non ha la consistenza della sabbia.

Unite in diverse dosi l’uovo mescolato con il latte e l’estratto di vaniglia e lavorate l’impasto brevemente finchè tutti gli ingredienti non sono ben amalgamati. Adagiate i pirottini di carta nello stampo da muffin e riempiteli fino a 3/4 di altezza con la pastella preparata.

Cuocete nel forno statico preriscaldato a 160 – 175 °C per 20 – 25 minuti o finchè lo stuzzicadente inserito al centro del cupcake non risulta pulito. Una volta cotte prelevate dal forno e dalla teglia e fate raffreddare completamente.

Per creare la glassa a specchio riscaldate il latte condensato, lo zucchero e l’acqua quasi fino al punto di bollore. Uniteci la gelatina strizzata che è stata ammollo nell’acqua fredda per 10 minuti, e fatela sciogliere completamente. In un recipiente resistente al calore posateci il cioccolato amaro fatto a pezzettini piccoli. Versateci sopra il liquido caldo e mettete da parte per 5 minuti. Usando il blender a immersione frullate il tutto finchè non diventa liscio ed omogeneo. Fate passare la glassa attraverso il setaccio molto fitto per eliminare le bolle d’aria.

Prelevate il cremoso dal freezer. Staccate il topping dalla carta da forno e posatelo su una grata da cucina e ricoprite tutto con la glassa a specchio appena preparata. Se i vostri cupcake hanno creato il bozzo al centro tagliatelo con un coltello affilato per livellare i cupcake. Con delicatezza spostatela parte del cremoso ricoperto con la glassa su ogni cupcake e spostateli nel frigorifero per farle raffermare completamente.

Prelevate dal frigorifero e servite.

lot of love. B.


Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

Crimson Peak – cupcake neri con il cremoso color cremisi
Rate this post

1 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts