Panini al latte morbidi ripieni di frutta fresca

Panini al latte morbidi ripieni di frutta fresca di stagione è una delle mie ricette preferite per una merenda golosa e genuina. Questi mini panini sono soffici, delicati, dolci e con una ripieno ricco. Essendo al latte e con l’aggiunta di burro sono morbidissimi e profumati. Per questa volta ho preparato queste mini brioches con un ripieno di frutti di bosco tra cui mirtilli, more e fragoline di bosco ma potete usare quasi qualsiasi tipo di frutta di stagione. Provatele con le albicocche, pesche e pezzi di ciliege.

Istruzioni panini al latte morbidi ripieni di frutta fresca – impasto

Per questa ricetta le uova devono essere a temperatura ambiente.

Riscaldate lentamente il latte insieme al burro finché quest’ultimo non è completamente sciolto. Mettete da parte finché non diventa leggermente tiepido. Unite il lievito di birra secco e lo zucchero. Mescolate e mettete da parte per 10 minuti fino a quando il lievito non diventa schiumoso.

Unite la farina 00, la buccia grattugiata di limone, l’estratto di vaniglia, un pizzico di sale, un uovo e un tuorlo. Mescolate per amalgamare gli ingredienti.

Lavorate l’impasto a mano o nella planetaria con il gancio finché non diventa liscio e molto elastico (minimo 10 minuti). Se lo lavorate abbastanza a lungo dovrebbe staccarsi tranquillamente dalle mani. Posate l’impasto in una ciotola leggermente unta e copritelo con un canovaccio di cotone. Lasciatelo crescere finché non raddoppia di volume (io circa 2 ore).

I tempi di lievitazione sono indicativi. Possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Nota dall’autore di questa ricetta

Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Soffici brioche ripiene – la formazione e la cottura

In una terrina mescolate i frutti di bosco con lo zucchero e la fecola di patate e mettete da parte.

Sgonfiate l’impasto e dividetelo in circa 16 pezzi simili tra di loro. Appiattite ogni pezzo fino a creare un disco. Su ogni disco posate una generosa porzione di frutta con lo zucchero e la fecola.

Chiudete ogni disco sigillando bene il centro.

Girate e usate il palmo della mano per creare una forma più regolare.

Durante la cottura un po’ di succo fuoriesce spesso dalle brioche. Non vi preoccupate è normale e tra altro quel succo è buonissimo ancora caldo mangiato direttamente dalla teglia con un cucchiaio.

Lasciate i vostri paninetti soffici lievitare per altri 45 minuti – 1 ora. Prima di infornare spalmate ogni brioche con poco latte.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 °C per 20 – 25 minuti. Sfornate e fate intiepidire completamente.

Una volta che le brioches sono fredde spalmatele con una glassa preparata mischiando lo zucchero a velo con poca acqua, latte o succo di limone.

Conservate a temperatura ambiente ricoperte con un canovaccio di cotone o sotto una cupola per le torte.

lot of love. B.

p.s. Se cercate un’altra ricetta con i frutti di bosco controllate il mio Frullato con frutti di bosco e yogurt greco – idea colazione leggera (foto sotto). Invece se cercate un’altro goloso lievitato che ne dite di questi Dolci di carnevale al forno.

26 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta