Brioche al cacao amaro con le gocce di cioccolato bianco

Questa brioche scura è ispirata alla ricetta per il challah ebraico. Ho desiderato avere quel delicato profumo di burro e quella stessa morbidezza, unita al sapore del cacao amaro. Le gocce di cioccolato bianco aggiungono un elemento di dolcezza inaspettato.

Brioche al cacao amaro con le gocce di cioccolato bianco

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Tempo totale: 1 ora

Categoria: dolci, lievitati

Cuisine: vegetariano

Porzione: 1 pagnotta

Brioche al cacao amaro con le gocce di cioccolato bianco

Ingredienti

  • 380 g di farina 0
  • 32 g di cacao amaro
  • 100 g di zucchero di canna
  • 0.5 cucchiaino di sale
  • 230 ml di latte tiepido
  • 60 g di burro
  • 8 g di lievito di birra secco* (vedi le note per dimezzare il lievito)
  • 1 uovo
  • 60 g (o q.b.) di gocce di cioccolato bianco o cioccolato bianco tritato

Note

Tempo di attesa 2 ore.

* Per conservare più a lungo le vostre morbide e fragranti foccacce, pizze, brioche e altri lievitati fatti con il lievito di birra, dimezzate il lievito e prolungate i tempi di lievitazione.

https://foodohfood.it/semplici-con-dolci/semplici-con-brioches/96-brioche-al-cacao-amaro-con-le-gocce-di-cioccolato-bianco

Istruzioni: Brioche al cacao amaro con le gocce di cioccolato bianco

Scogliete il burro nel latte e mettete da parte per farlo leggermente intiepidire.

In un’ampia terrina setacciate la farina e il cacao. Unite il lievito di birra e mescolate. Create un buco al centro e versate lo zucchero, il sale e l’uovo.

Cominciate a mescolare unendo il latte e il burro sciolto in precedenza.

Amalgamate bene gli ingredienti e impastate a mano per 8 – 10 minuti o qualche minuto in meno se usate l’impastatore elettrico. Create una palla e posatela in una terrina leggermente oliata. Coprite la ciotola con la pellicola trasparene e mettete in un posto caldo per la lievitazione per 1 ora o finchè non raddoppia il volume.

I tempi di lievitazione sono indicativi, possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Trascorso questo tempo sgonfiate l’impasto e dividetelo in 2 parti uguali. Prendete il primo impasto dividetelo ulteriormente in tante piccole parti (12 nel mio caso). Con le mani formate una palla da ogni pezzo e posatelo in una teglia rettangolare rivestita con la carta da forno. Posate le palle d’impasto a coppie finchè non finite il primo strato. Cospargete con metà dose di cioccolato bianco e procedete ugualmente con la seconda parte d’impasto. Coprite il tutto con con un cannovaccio di cotone e fate lievitare la brioche 30 – 45 min.

Una volta che la brioche è gonfiata cospargetela con il cioccolato bianco rimasto

Cuocete nel forno preriscaldato a 180 °C per 30 minuti. Coprite con l’alluminio nel caso cuocesse troppo veloce. Sfornate ed appena leggermente intiepidita prelevate dalla teglia per evitare la creazione della condensa e fatela raffreddare completamente prima di servirla.

lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

Brioche al cacao amaro con le gocce di cioccolato bianco
Rate this post

1 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts