Molly cake alla panna montata – basi torte

Oggi vorrei darvi il benvenuto nella mia nuova sezione dedicata alle basi della pasticceria, con questa molly cake alla panna montata. Si tratta di un pan di spagna morbidissimo e facile da preparare con la panna montata nell’impasto. L’ idea, proviene dalla brillante mente di una famosa cake designer Eleonora Coppini. La torta è perfetta per essere farcita con diversi tipi di creme o per essere ricoperta con la pasta di zucchero. Morbida e delicata, questa torta risulta quasi interamente piatta e non si sbriciola. La uso ormai da tanto tempo per le mie torte farcite come per esempio Molly cake con namelaka allo yogurt e frutti di bosco ma anche come semplice torta da colazione. Se cercate una torta morbida, facile e senza burro e senza olio, da preparare per il compleanno questa base torta secondo me è perfetta per le vostre esigenze.

Molly cake alla panna montata – basi torte
Vota questa ricetta
4 voti

Tempo di prep: 15 minuti

Tempo di preparazione: 50 minuti

Tempo totale: 1 ora, 5 minuti

Categoria: dolci

Cucina: vegetariano, senza uova

Autore B S

Porzioni:  per una tegnia da 22 cm

Molly cake alla panna montata - basi torte

Ricetta molly cake – morbido e delicato pan di spagna con la panna montata nell’impasto perfetta per essere farcita.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00 o 0
  • 250 g di zucchero bianco
  • 250 g di panna montata fredda
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 8 g di lievito istantaneo per i dolci
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • buccia grattugiata di un limone
  • Leggi le istruzioni sotto.

Istruzioni molly cake alla panna montata

Per preparare questa Molly cake ho usato una teglia da 22 cm. Se intendete preparare delle torte più grandi dovrete aumentare le dosi degli ingredienti. Ungete e infarinate leggermente i bordi della teglia. Ritagliate un cerchio di carta da forno e rivestite il fondo.

Montate le uova con lo zucchero per 15 minuti finchè non diventano molto chiare e schiumose.

Aggiungete la farina setacciata con il lievito istantaneo, la buccia grattugiata di limone e l’estratto di vaniglia. Mescolate il tutto brevemente con il mixer. Nella seconda terrina montate la panna e incorporatela delicatamente nell’impasto con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto nella teglia, livellate e sbattete delicatamente per eliminare le bolle d’aria. Cuocete in forno statico preriscaldato a 160 – 170 °C per 50 minuti circa o finchè lo stuzzicadente inserito al centro della torta risulta pulito.

Sfornate e fate intiepidire 10 minuti. Prelevate la torta dalla teglia e capovolgetela per abbassare qualsiasi rialzo in superfice e fate raffreddare completamente.

lot of love. B.

Se hai provato una delle mie ricette, lascia un commento in basso, seguimi sul mio social network oppure spegni Adblock. Mi aiuterebbe davvero ^ _ ^.

85 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts