Crema namelaka al limone e cioccolato bianco

Crema namelaka al limone detta anche crema al cioccolato bianco e limone è una crema base leggera (senza uova), dolce ma leggermente aspra e delicata. E’ diventata molto popolare nella pasticceria moderna ma viene usata anche nella pasticceria tradizionale per farcire torte, crostate e tartellette, bignè e èclair ma anche per decorare cream tart e cupcake. E’ una crema liscia e vellutata, abbastanza morbida da essere usata con la sac à poche ma abbastanza delicata e leggera per farla diventare un dessert al cucchiaio. Oltre ad essere senza uova e anche senza glutine, il che la rende perfetta per chi soffre di intolleranze o allergie alimentari. Il suo pronunciato sapore al limone la rende particolarmente adatta ad essere abbinata con le frolle molto dolci e per creare dei dolci con la frutta fresca.

Crema namelaka al limone e cioccolato bianco

Liscia e vellutata crema namelaka al limone e cioccolato bianco. Crema dolce e leggera senza uova e senza glutine per farcire e decorare le torte.
5 from 1 vote
Preparazione 15 min
Tempo di attesa 6 h
Portata Dolci, dolci al cucchiaio
Cucina latto-ovo-vegetariano, senza glutine, senza uova
Porzioni 1 porzione da 500 g circa
Calorie 340 kcal

Ingredienti
  

  • 200 g cioccolato bianco di buona qualità (io Novi)
  • 3-4 g di gelatina in fogli (per una crema da usare nei dolci al cucchiaio usare 3 g)
  • 120 ml latte
  • 240 ml panna da montare fredda
  • 70 ml succo di limone
  • buccia grattugiata da 1 limone non trattato

Istruzioni
 

Istruzioni crema namelaka al limone e cioccolato bianco

  • Per la crema namelaka al limone ho usato la ricetta di Gianluca Fusto. Consiglio di preparare la freschissima crema namelaka al limone la sera precedente.
  • Mettete a mollo la gelatina in fogli in acqua fredda per 10 minuti. Intanto sciogliete a bagno maria il cioccolato bianco. Riscaldate il latte quasi fino al bollore, spegnete la fiamma, aspettate un minuto e unite la gelatina strizzata tra le mani. Mescolate bene. Usando il blender a immersione emulsionate il cioccolato bianco sciolto unendo in 3 volte il latte caldo.
  • Unite la panna fredda e frullate ancora. Infine unite il succo filtrato attraverso un colino e lo zest di limone. Frullate ancora finchè il tutto non diventa liscio ed omogeneo. Coprite il recipiente con la pellicola trasparente e mette la nemalaka al limone nel frigorifero finchè non si solidifica, per minimo 8 ore o, meglio, tutta la notte.
  • Se intendete usare la crema subito nello stampo in silicone o per riempire un guscio di crostata dovete passarla diverse volte attraverso un setaccio fine per eliminare le bolle d'aria.
  • Il mattino dopo passate al minipimer o con le fruste per renderla più fluida e inserire in una sac à poche.

Nota dall’autore di questa ricetta

  • Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Nutrition

Serving: 1porzioneCalorie: 340kcal
Keyword basi pasticceria, cioccolato, cioccolato bianco, crema facile, crema fatta in casa, crema per farcire, crostata con la crema, dolci con limoni, senza glutine
Tried this recipe?Let us know how it was!

Da conservare nel frigorifero e utilizzare entro 2 giorni.

lot of love. B.

p.s. Se cercate un’altra crema fresca per decorare i vostri dessert controllate la mia Panna montata allo yogurt – crema chantilly allo yogurt (foto sotto) e Crema di fragole e limone senza latte – Strawberry curd (foto sotto).

4 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta