Treccia di pasta sfoglia salata con spinaci

La treccia di pasta sfoglia salata con spinaci e crema di formaggi è un rustico ripieno facile e veloce. Il mix di ricotta, abbondante pecorino e la scamorza insieme agli spinaci creano una crema ricca e invitante. Gli spinaci rendono questa torta salata dal sapore delicato e sfizioso. Potete servirla come piatto unico accompagnata da insalata di pomodori o tagliata a fette come sfizioso aperitivo. Questa torta salata è perfetta da servire sia calda sia fredda. La preparazione è semplice e può essere un’idea valida per una cena al volo, un pic-nic, o un spuntino tra gli amici. Con questa ricetta potete preparare due trecce salate usando sia la pasta sfoglia rotonda sia quella rettangolare.

Istruzioni treccia di pasta sfoglia salata con spinaci

Per preparare la treccia di sfoglia con ricotta e spinaci bisogna cominciare dal ripieno. Sciacquate e asciugate gli spinaci. In una padella ampia fateli cuocere per una decina di minuti, a fuoco medio – basso, con due cucchiai d’olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio, una spolverata di peperoncino piccante a piacere e quanto basta di sale.

A fine cottura eliminate l’aglio, assaggiate e regolate con altro sale o il piccante se è necessario. Ricordatevi che il pecorino è piuttosto saporito allora non esagerate con il sale.

Strizzate bene gli spinaci per eliminare l’acqua in eccesso e tritateli. In una ciotola unite i vostri spinaci, 250 g di ricotta vaccina, 1 uovo, 100 g di pecorino grattugiato. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Prendete la vostra pasta sfoglia 5 minuti prima della farcitura e srotolatela. Dividete il ripieno a metà e cospargete il primo disco di sfoglia con la crema di ricotta e spinaci preparata. Unite anche metà della vostra scamorza tagliata a cubetti.

Arrotolate la sfoglia su se stessa creando una grande girella ricca di ripieno. Sigillate le punte e spostatela delicatamente sulla teglia da forno con la carta da forno. Ora eseguite un taglio lungo tutto il rotolo quasi fino alla fine.

Intrecciate le due metà tra loro e sigillate le due estremità. Proseguite nello stesso modo con il secondo rotolo. Sistemate le due trecce l’una accanto all’altra con poco spazio tra di loro.

Nota dall’autore di questa ricetta

Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Rustico di pasta sfoglia con spinaci e formaggi – la cottura

Cuocete nel forno statico preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti. Una volta passati 40 minuti spegnete il forno e lasciate le trecce nel forno spento ma non aperto per altri 10 minuti.

Passato questo tempo sfornate e fate intiepidire leggermente prima di servire. Servite sia caldo sia freddo tagliato a fette, accompagnato da un contorno fresco oppure come antipasto.

lot of love. B.

p.s. Se cercate un’altra torta salata facile e veloce con le verdure dovete assolutamente provare il mio Rustico di pasta sfoglia con ricotta e zucchine (foto sotto).

8 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta