Rustico di zucchine morbido – ricetta facile per tutte le stagioni

Questo rustico di zucchine morbido come da titolo è una ricetta semplice e adatta a tutte le stagioni. Le zucchine sono un ingrediente che amano in tanti e che ormai possiamo comprare in tutti i mesi. Approffito di questo periodo estivo, quando le zucchine sono le verdure di stagione, e vi propongo questa torta salata molto facile e veloce. Con pochi ingredienti e preparazione super semplice potete gustare questo rustico salato sia caldo sia freddo e soprattutto senza uso di pasta sfoglia.

Questa torta salata ha la consistenza morbida, simile a una frittata ed è arricchita da formaggio grattugiato, cipolla, aglio e noce moscata. Il tutto garantisce un pranzo al volo saporito da accompagnare con una insalata di pomodori o un pezzo di pane fresco e profumato. Potete anche usarlo come stuzzichino o un antipasto per le feste in famiglia, grigliate e picnic. Prova questo piatto con la peperonata oppure con i funghi trifolati.

Istruzioni rustico zucchine

Per questa ricetta ho usato le zucchine gialle ma vanno benissimo anche quelle scure, chiare o rotonde.

Lavate le zucchine sotto l’acqua fredda e tagliate via le punte. Poi sbucciate la cipolla e l’aglio. Eliminate il cuore verde se è necessario.

Grattugiate le zucchine e la cipolla su una grattugia a fori larghi. Grattugiate anche l’aglio sui fori piccoli oppure schiacciatelo con apposito attrezzo. Unite un cucchiaino di sale al composto e mescolate. Posate il tutto su un colino grande o uno scolapasta e lasciate sgocciolare per 10 minuti.

Ora schiacciate gentilmente tra le mani per eliminare l’acqua in eccesso e posate in una ciotola abbondante.

Unite 4 cucchiai di pane grattato, 3 uova e un cucchiaino di olio extravergine. Mescolate dopodichè aggiungete il formaggio grattugiato. In base al tipo di formaggio che state usando regolatevi con altro sale se è necessario. Io ho usato un mix di Parmigiano e Grana Padano. Unite anche quanto basta di pepe e un quarto cucchiaino di noce moscata dopodichè mescolate.

Nota dall’autore di questa ricetta

Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

Torta salata zucchine morbida senza pasta sfoglia – la cottura

Rivestite una teglia rettangolare 20 x 25 cm (o simile) con la carta da forno. Unite l’impasto con le zucchine e appiattite con un cucchiaio. Se vi piace la crosta più croccante potete aggiungere altro pane grattato sopra.

Cuocete il vostro rustico di zucchine nel forno statico preriscaldato a 190 °C per 30 minuti. Cuocete finchè la vostra torta rustica non diventa dorata sulla superfice.

Sfornate e fate intiepidire leggermente prima di tagliare a fette e servire. Da conservare nel frigorifero. Una volta che la torta salata diventa fredda potete riscaldarla velocemente nel forno o anche in padella. Da consumare entro 2 giorni.

lot of love. B.

p.s. Invece se cercate una ricetta per la torta salata con le zucchine e pasta sfoglia allora prova questa buonissima Torta salata di pasta sfoglia con le zucchine con un ripieno ricco di noci e ricotta (foto sotto).

40 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta