Curry di patate

Questo curry di patate è assolutamente favoloso. Preparato con un mix di spezie come curcuma, coriandolo, cumino e cardamomo che si sposano alla perfezione con la salsa vegetale al latte di cocco. Le patate croccanti cotte al forno assorbono la salsa e il curry diventa cremoso e denso. Assolutamente da provare.

Istruzioni curry di patate

Lavate e sbucciate le patate, quindi tagliatele a cubetti regolari. Raccoglietele in un recipiente ed insaporitele con quanto basta di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Disponetele su una placca da forno e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 220 °C per circa 30 minuti. Rigiratele di tanto in tanto, in modo da farle dorare su tutti i lati.

Intanto preparate le spezie svuotando le bacche di cardamomo e raccogliendone i semini in una padella assieme al coriandolo, cumino e peperoncino a scaglie. Fate tostare qualche minuto, poi con un mortaio ricavatene una polvere molto fine.

Sbucciate la cipolla e gli spicchi d’aglio e sminuzzateli finemente. Fateli cuocere a fiamma medio/bassa in una padella con un cucchiaio d’olio extravergine di oliva o, se preferite, con olio di cocco fin quando saranno diventati trasparenti. Aggiungete il mix di spezie e la curcuma e mescolate.

Unite una tazza di brodo vegetale e continuate la cottura per circa 5 minuti. Assaggiate e regolate con il sale se necessario.

A questo punto aggiungete il latte di cocco e portate ad ebollizione, quindi togliete dal fuoco. Ora aggiungete le patate alla salsa, che deve rimanere piuttosto liquida, mescolate bene in modo da insaporirle e servite.

lot of love. B.

p.s. Se adorate curcuma e curry di legumi o verdure forse vi piacerà anche il mio Dhal indiano di fave secche e spinaci.


210 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts