Polpette di lenticchie e fagioli al forno

Queste polpette vegane di lenticchie e fagioli cotte al forno sono le nostre polpette senza carne preferite. Morbide, super fragranti e saporite grazie all’aggiunta di spezie miste come rosmarino, origano, paprika e semi di finocchio. Il mix di funghi e lenticchie come sempre è molto vincente e l’aggiunta di salsa di soia e concentrato di pomodoro aggiunge profondità di sapori e un leggero retrogusto umami. I fagioli rossi sono perfetti per questa ricetta perchè hanno la pelle leggermente più dura rispetta ai borlotti che insieme ai fiocchi di avena donano una consistenza perfetta per le polpette. Da servire con una sugo di pomodoro, crema di funghi o un’altra salsa cremosa. Queste polpette sono morbidissime appena preparate e diventeranno più compatte con il passare del tempo. Riscaldate in padella il giorno dopo con poco d’olio d’oliva sono assolutamente buonissime.

Istruzioni polpette vegane di lenticchie e fagioli al forno

In un mixer dotato di lame frullate i funghi, due spicchi d’aglio, una cipolla media sminuzzata e una costa di sedano fino a ottenere dei pezzi molto fini.

In una padella larga riscaldate due cucchiai d’olio e unite il composto di funghi. Cuocete il tutto mescolando spesso fino a quando i funghi non rilasciano la loro acqua e il tutto diventa più asciutto.

A questo punto unite tutte le spezie e cuocete mescolando spesso per un paio di minuti.

Intanto scolate e sciacquate sia le lenticchie sia i fagioli rossi. Posateli nel frullatore e frullate brevemente giusto per disfare leggermente i fagioli.

Unite il tutto al mix di funghi. Aggiungete il concentrato di pomodoro, una mezza tazza di brodo e la salsa di soia. Mescolate spesso e cuocete a fuoco medio basso finchè il tutto non diventa molto più asciutto, circa 5 – 10 minuti.

Spegnete la fiamma, unite i fiocchi d’avena, mescolate e fate intiepidire.

Una volta che il composto non scotta più create delle polpette grandi quanto un mandarino. Posatele su una tegliaricoperta con la carta da forno. Aggungete un goccio di olio d’oliva sopra ogni polpetta.

Cuocete nel forno statico preriscaldato a 200 °C per 10 minuti quindi girate le polpette. Aggiungete nuovamente un goccio d’olio per ogni polpetta e continuate la cottura per altri 10 minuti.

Sfornate e fate intiepidire o servite subito con il sugo o una salsa cremosa.

lot of love. B.

p.s. Se adorate le ricette per i secondi piatti con i legumi e funghi vi consiglio il mio Paté di funghi e lenticchie cotto in forno. (foto sotto)

0 0 vote
Article Rating
58 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts