Burro aromatizzato per antipasto di Pasqua

Se cercate un’idea per un antipasto di Pasqua, o per qualche altra occasione speciale, il burro aromatizzato è la soluzione per voi. Non solo è facile e veloce da preparare ma garantisce un bellissimo effetto visivo. Una pezzettino di burro aromatizzato è il modo super semplice per aggiungere un tocco gourmet e rendere i vostri piatti ancora più speciali. Ho creato due combinazioni di sapori che potete preparare in pochi minuti in casa vostra. Non solo i burri aromatizzati sono ottimi per cucinare, ma possono anche essere spalmati su un panino morbido da buffet oppure su una bruschetta croccante. La cosa migliore di questi burri aromatizzati è che puoi prepararli in anticipo e conservarli in frigorifero per qualche giorno o congelarli.

Ho preparato due versioni di burro. La prima con il prezzemolo e la buccia grattugiata di limone è perfetta per essere usata per creare una salsa veloce per i vostri piatti di pesce o di verdure come gli asparagi per un sapore semplice ma delizioso. La seconda variante è decisamente più aromatica, con il sapore deciso e più pronunciato. Questo burro è misto alle olive taggiasche, pomodori secchi e paprika affumicata. Come ho già menzionato è perfetto sopra le bruschette, sul pane ancora caldo oppure spalmato su dei panini morbidi.

Per questa ricetta ho usato lo stampo per le uova in cioccolato prodotto da Silikomart. Lo stampo si chiama Paul Cino ed è semplicemente adorabile.
Nel caso non vorreste usare degli stampi potete semplicemente arrotolare il vostro burro dentro un cilindro creato con la carta da forno oppure pellicola trasparente.

Istruzioni burro aromatizzato al limone e prezzemolo

In un boccale di un frullatore dotato di lame inserite il burro morbido. Aggiungete due cucchiaini di senape Dijon. Unite anche il timo secco, zest di limone non trattato e le foglie di prezzemolo.

Come potete notare negli ingredienti ho scritto le dosi in modo variabile. Potete modificare il gusto del vostro burro in base alle vostre preferenze unendo o diminuendo diversi ingredienti o unendo altri tipi di spezie o condimenti.

Frullate il tutto finchè tutti gli ingredienti sono amalgamati tra di loro. Ora spostate il mix preparato all’interno dei vostri stampi livellandolo in più possibile per eliminare eventuali bolle d’aria. Una volta riempito lo stampo posatelo nel freezer.

Se non usate lo stampo versate il tutto sopra uno strato di pellicola trasparente o carta da forno e create un rullo. Avvolgete in modo stretto e ponete nel freezer.

Istruzioni burro aromatizzato all’aglio, olive e pomodori secchi

In un boccale di un frullatore dotato di lame inserite il burro morbido. Aggiungete due cucchiai di olive taggiasche e due cucchiai di pomodori secchi (tutte e due sgocciolati). Ora unite il Parmigiano, un cucchiaino di paprika affumicata e infine uno spicchio d’aglio schiacciato precedentemente o tagliato finemente.

Frullate il tutto finchè tutti gli ingredienti sono amalgamati tra di loro. Ora spostate il mix preparato all’interno dei vostri stampi livellandolo il più possibile per eliminare eventuali bolle d’aria. Una volta riempito lo stampo posatelo nel freezer.

Nota dall’autore

Aproffitto un secondo mentre state preparando il vostro burro per dirvi che apprezzo tantissimo che abbiate deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere ne sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara ^_^.

Preparazione finale del burro aromatizzato spalmabile per antipasto di Pasqua

Per rendere la preparazione facile consiglio altamente di usare i guanti monouso.

Capovolgete lo stampo su un piatto o un tagliere. Usate il calore delle vostre dita per spingere il burro fuori dallo stampo. Potete anche versare l’acqua tiepida sopra lo stampo per permettere al burro di scivolare fuori dalla forma. Unite con delicatezza due pezzi di pulcino. Usate le vostra dita oppure un coltellino per eliminare nascondere il punto che unisce le due parti. Usate anche il calore delle dita per lisciare eventuale imprecisione.

Ora potete decorare il vostro burro a piacere. Io ho deciso di aggiungere uno strato di prezzemolo tritato in fondo alla forma preparata ma potete usare qualsiasi spezia, erba o condimento che vi viene in mente. Potete conservare il vostro burro aromatizzato nel frigorifero per diversi giorni e servirlo al momento del bisogno.

lot of love. B.

p.s. Se cercate una ricetta sfiziosa per il pranzo o brunch di Pasqua vorrei consigliarvi le mie Uova in purgatorio con melanzane (foto sotto).

19 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts