Crema di miele – come usare il miele che si solidifica

Il processo di cristalizzazione del miele è del tutto naturale e non altera il suo sapore. Ma che cosa fare con il miele solidificato? Come renderlo di nuovo liquido? Oggi vorrei proporvi una ricetta che per me è stata una grandissima scoperta, ossia la crema di miele. Leggera, schiumosa, con tutti i benefici e il sapore del miele da spalmare su una fetta di pane per la colazione.

Crema di miele – come usare il miele che si solidifica

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo totale: 5 minuti

Categoria: condimenti, colazione

Cuisine: dietetico, vegan, senza glutine, senza lattosio

Porzione: circa 1 tazza

Crema di miele – come usare il miele che si solidifica

Ingredienti

  • 100 ml di miele solidificato (cristalizzato)
  • 100 ml di miele liquido (ho usato miele d'acacia)
https://foodohfood.it/salse-e-condimenti/semplici-con-condimenti/416-crema-di-miele-come-usare-il-miele-che-si-solidifica

In una terrina inserite in uguali proporzioni il miele cristalizzato (che si è solidificato) e il miele liquido. Usando lo sbattitore elettrico o a mano con la frusta, sbattete il miele finchè non diventa molto chiaro e schiumoso (un paio di minuti). Versate in un barattolo e conservate a temperatura ambiente.

Lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

Rate this post

0 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts