Panini al latte senza impasto sofficissimi

I panini al latte senza impasto sono dei sofficissimi bocconcini di pane perfetti per essere mangiati per la colazione o per la merenda con la crema alle nocciole, per esempio Novi o Nutella, o con la marmellata. Sono leggermente dolci e hanno un delicato profumo di latte e di burro. Il metodo di preparazione no-knead ossia senza impasto permette di creare un freschissimo pane fatto in casa senza uso di planetaria e senza dover impastare a mano. Il loro problema principale, secondo mio padre, è che sono una vera e propria tentazione. Ne ha assaggiato uno e poi ha finito per mangiarle tutte sette :D.

Panini al latte senza impasto sofficissimi

Panini al latte sofficissimi e con l'uso del metodo "senza impasto". Panini morbidi fatti in casa perfetti per la colazione o per la merenda dolce.
5 from 3 votes
Preparazione 10 min
Cottura 30 min
Tempo di attesa 3 h
Tempo totale 3 h 40 min
Portata lievitati, panini
Cucina latto-ovo-vegetariano
Porzioni 24 panini
Calorie 300 kcal

Ingredienti
  

  • 3,5 g di lievito di birra secco
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 360 ml di latte
  • 50 ml di burro
  • 2 uova
  • 600 g farina 00
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • q.b. di burro per ungere le mani

Istruzioni
 

Istruzioni panini al latte senza impasto

  • Riscaldate lentamente il latte insieme al burro finché quest’ultimo non è completamente sciolto. Mettete da parte finché non diventa solo leggermente tiepido. Unite il lievito di birra secco e lo zucchero. Mescolate e mettete da parte per 10 minuti fino a quando il lievito non diventa schiumoso.
  • Aggiungete due uova e mescolate bene.
  • In una ampia terrina mescolate la farina con con 4 cucchiai di zucchero e 1 cucchiaino di sale.
    Per questa ricetta consiglio di usare una farina forte o semi forte per le pizze e il pane in quanto l'alto contenuto di glutine permette di creare dei panini morbidi senza lavorazione e che non collassano durante la lievitazione. Se non sapete quale farina usare l' importante è che non usate la farina con la scritta "per biscotti, crostate o pasta frolla".
  • Unite la parte liquida alla farina e mescolate bene con un cucchiaio fino a quando scompariranno le tracce di farina. Ora coprite la ciotola con la pellicola trasparente e fate lievitare in un luogo caldo fino a quando l' impasto non raddoppia il volume (io 2 ore).
  • I tempi di lievitazione sono indicativi. Possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.
  • Una volta che l'impasto è gonfio allungate i lembi esterni dell'impasto verso il centro per creare un po di tensione. Questo impasto è molto appiccicoso e vi consiglio di dagli tensione in questo modo ogni volta che diventa troppo molle.

Nota dall’autore di questa ricetta

  • Approfitto un secondo per dirvi che apprezzo tantissimo che avete deciso di preparare la mia ricetta. Se vi fa piacere sarei molto felice e potrebbe essere un enorme aiuto per me se mi seguiste sul mio canale social ufficiale come per esempio instagram dove pubblico tutte le ricette nuove. Per diventare mio follower basta cercare foodohfood nel vostro instagram oppure cliccare su questo link: https://www.instagram.com/foodohfood/ e premere Segui. Grazie di cuore, Barbara. ^_^

La formazione e la cottura

  • Tenete a portata di mano un panetto di burro. Prendete un pezzettino di burro tra le dita e ungete le mani. Ora strappate un pezzo d'impasto e create una piccola pallina in mezzo ai palmi unti. Non dovete lavorare troppo l'impasto ma dargli una forma rotonda. Posate il panini sopra la teglia ricoperta con carta da forno.
    Come avevo già accennato l'impasto è molto morbido e appiccicoso. Se necesario lavate spesso le mani e ungetele con poco burro. Procedete in questa maniera finchè non avrete circa 24 mini panini. Distanziateli leggermente tra di loro sopra la teglia.
  • Lasciate i vostri paninetti soffici lievitare per altri 45 minuti – 1 ora. Prima di infornare non è necessario di spalmarli con uovo o latte in quanto avete usato il burro per formarli. Se vi aggrada aggiungete semi di papavero, di zucca o sesamo sopra ogni paninetto per la decorazione.
  • Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 °C per 25 – 30 minuti. Sfornate e fate intiepidire completamente prima di servire.

Nutrition

Serving: 24paniniCalorie: 300kcal
Keyword colazione dolce, merenda, panini con lievito di birra, panini facili, panini fatti in casa, panini morbidi, senza impasto
Tried this recipe?Let us know how it was!

Da conservare a temperatura ambiente. Questi panini se coperti mantengono la freschezza per diversi giorni.

lot of love. B.

p.s. Se vi piace il metodo senza impasto vi consiglio di controllare anche la mia ricetta di Panini senza impasto – semplici, morbidi e con poco lievito (foto sotto) e Pane senza impasto con le olive verdi (foto sotto).

51 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta