Paninetti all’olio d’oliva con farina di farro, zucca e rosmarino

Questi paninetti all’olio d’oliva con farina di farro, zucca e rosmarino sono dei piccoli e semplici paninetti ricchi di sapore. Le loro dimensioni le rendono particolarmente invitanti e come dire… uno tira l’altro. Dal delicato profumo di zucca e rosmarino arricchiti dalla aromaticissima farina di farro e olio extravergine d’oliva d.o.p.* che li rendono fragranti e saporiti.

Paninetti all’olio d’oliva con farina di farro, zucca e rosmarino

Morbidi, fragranti, piccolini – Paninetti all’olio d’oliva con farina di farro, zucca e rosmarino.
5 from 1 vote
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata lievitati
Cucina vegetariano
Porzioni 42 piccoli panini
Calorie 444 kcal

Ingredienti
  

  • 120 g di farina integrale di farro io farina Bartolini
  • 480 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito secco
  • 0.5 cucchiaio di rosmarino fresco tritato
  • 2 cucchiaini di miele
  • 360 g di zucca peso da cotto
  • 60 ml di olio d’oliva io olio evo d.o.p. Bartolini
  • 120 ml di latte tiepido
  • 1.5 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di miele
  • q.b. di sale e rosmarino fresco tritato

Istruzioni
 

Istruzioni: Paninetti all’olio d’oliva con farina di farro, zucca e rosmarino

  • Per questa ricetta ho usato una delle mie farine preferite ossia la farina di farro integrale. La farina in questione (Bartolini) è molto fragrante ed è perfetta per le preparazioni arricchite dalle farine integrali ma non solo. Inoltre ho usato l’olio d’oliva D.O.P. Umbro dal sapore fruttato, intenso e leggermente piccante, perfetto per questa ricetta.
  • In una terrina riunite le 2 farine, lievito di birra e il rosmarino fresco tritato finemente.
  • Unite la zucca precedentemente cotta. Io ho usato la zucca di tipo butternut cotta al vapore e infine tritata su una grattugia a fori larghi. Unite anche il miele e l’olio e cominciate a impastare unendo il latte tiepido e alla fine il sale. Impastate a mano o nella planetaria per 10 minuti finchè l’impasto non diventa omogeneo e elastico.
  • Create una palla d’impasto e spostatela in una terrina leggermente unta. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e fate lievitare l’impasto in un luogo caldo finchè non raddoppia il volume – io 2 ore.
  • I tempi di lievitazione sono indicativi. Questi tempi possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

La seconda lievitazione

  • Sgonfiate l’impasto, ripiegate su se stesso un paio di volte e dividetelo in tante parti uguali. Io ho messo circa 25 grammi per ogni pezzo. Create delle palle d’impasto e posatele su una teglia da forno ricoperta con la carte da forno lasciando poco spazio tra di loro. Coprite con un canovaccio di cotone e fate lievitare ancora per un’altra ora.
  • Prima di cuocere i paninetti spalmateli con una miscela preparata con 2 cucchiai d’olio d’oliva, un cucchiaino di miele e quanto basta di rosmarino fresco tritato e una spolverata di sale. Infornate nel forno statico preriscaldato a 220 °C per 15 – 20 minuti.
  • Sfornate e fate raffreddare completamente prima di servire.

Note

Tempo di attesa 3 ore.
I valori nutrizionali inseriti vengono calcolati automaticamente a scopo puramente indicativo e pertanto non sono precisi.

Nutrition

Serving: 42pzCalorie: 444kcal
Keyword farina integrale, olio d’oliva, panini, panini con lievito di birra, panini con olio, panini facili, panini fatti in casa, zucca
Tried this recipe?Let us know how it was!

lot of love. B.

p.s. Se cercate qualche altra ricetta sfiziosa con la zucca vi consiglio i miei: Mini scones di zucca e Zucca cotta in salsa piccante al cocco e curcuma.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

Note ricetta

* Questa ricetta nasce grazie alla gentilissima collaborazione con Bartolini. Questa azienda italiana che produce prodotti alimentari di alta qualità: olio extravergine di oliva, pasta, legumi e cereali, polente e farine.

375 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta