Panini facili all’olio

Molto semplici sia nel sapore sia nella preparazione panini all’olio. Morbidi dentro e con una crosta sottile ma leggermente croccante. Questo è il lievitato perfetto da preparare quando avete fretta e poco tempo per impastare, ma avete bisogno di un pane fatto in casa veloce da farcire con formaggio o prosciutto.

Istruzioni: Panini facili all’olio

In una terrina riunite la farina, lo zucchero, il sale e il lievito di birra secco. Mescolate e aggiungete l’acqua. Mescolate ancora e mettete da parte per 5 minuti per far assorbire bene l’acqua dalla farina (facilita la lavorazione).

Unite l’olio e lavorate l’impasto per 10 minuti. Posate in una terrina leggermente oliata e fate lievitare nel luogo caldo per 1 ora e 45 minuti o finchè non raddoppia il volume.

I tempi di lievitazione sono indicativi, possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Una volta lievitato, sgonfiate l’impasto e dividetelo in 8 parti uguali. Create delle piccole palline che andrete a posare su una teglia da forno ricoperta con la carta da forno. Coprite con un canovaccio di cotone e fate lievitare per un’altra mezz’ora.

Per questa ricetta uso lo spruzzatore per i fiori per inumidire la crosta dei panini ma non è strettamente necessario. Spruzzate i panini con l’acqua o semplicemente spennellateli. Tagliate la superfice con un coltello molto affilato e inserite nel forno statico preriscaldato a 230 °C. Cuocete i paninetti all’olio per 15 minuti circa, dopo i primi 5 minuti spruzzate la superfice dei panini con altra acqua per rendere la crosta ancora più croccante.

Sfornate e fate raffreddare completamente prima di servire.

lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

5 1 vote
Article Rating
2K Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts