Panini morbidissimi con il caffè d’orzo

Questi panini con il caffè d’orzo sono morbidissimi, saporiti e delicati. Con una sorprendente consistenza, dolci al punto giusto con un leggero retrogusto di caffè d’orzo. Panini perfetti sia per la colazione sia per la merenda.

Istruzioni: Panini morbidissimi con il caffè d’orzo

In un piccolo pentolino riscaldate il latte con sciroppo d’orzo e il burro, mescolate finchè quest’ultimo non sarà completamente sciolto. Mettete da parte finchè il latte non sarà leggermente tiepido.

In una terrina setacciate la farina. Aggiungete il lievito secco e il caffè d’orzo e mescolate.

Aggiungete il latte alla farina e cominciate a mescolare l’impasto. Dopo un paio di minuti unite il sale. Lavorate l’impasto finchè non diventa liscio ed omogeneo.

Create una palla, spostate in una terrina leggermente unta e fate lievitare in un posto caldo per 1 ora circa o finchè l’impasto non raddoppia il volume.

I tempi di lievitazione sono indicativi, possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Trascorso questo tempo sgonfiate l’impasto. Lavoratelo brevemente e dividete in tante parti uguali. Create delle palle d’impasto. Posate i panini su una superfice leggermente infarinata, coprite con un canovaccio di cotone e fate lievitare ancora per 1 ora circa.

Panini soffici – la cottura

Prima della cottura spennellate i panini con 1 uovo mescolato con 1 cucchiaio di latte. Cuocete nel forno statico preriscaldato a 190 °C per 20 – 25 minuti.

Togliete dal forno e fate raffreddare completamente su una grata prima di servire.

lot of love. B.

p.s. Se adorate dei panini morbidissimi leggermente dolci vi consiglio i miei Panini dolci con la ricotta (foto sotto).

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

3 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts