Panini con il caffè d’orzo

Morbidissimi, saporiti, delicati. Con una sorprendente consistenza, dolci al punto giusto con un leggero retrogusto di caffè d’orzo. Perfetti sia per la colazione sia per la merenda.

Panini con il caffè d’orzo

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Tempo totale: 45 minuti

Categoria: lievitati

Cuisine: vegetariano

Porzione: circa 12 - 16 panini

Panini con il caffè d’orzo

Ingredienti

  • 500 g di farina Manitoba o farina 0 forte
  • 7 g di lievito di birra secco* (vedi le note per dimezzare il lievito)
  • 330 ml di latte
  • 40 g di burro
  • 0.25 bicchiere di malto d'orzo (si può sostituire con il miele scuro)
  • 5 cucchiaini di caffè d'orzo
  • 0.5 cucchiaino di sale
  • 1 uovo + 1 cucchiaio di latte (facoltativo)

Note

Tempo di attesa 2 ore.

* Per conservare più a lungo le vostre morbide e fragranti foccacce, pizze, brioche e altri lievitati fatti con il lievito di birra, dimezzate il lievito e prolungate i tempi di lievitazione.

https://foodohfood.it/pane-e-lievitati/semplici-con-panini/516-panini-con-il-caffe-d-orzo

Istruzioni: Panini con il caffè d’orzo

In un piccolo pentolino riscaldate il latte con sciroppo d’orzo e il burro, mescolate finchè quest’ultimo non sarà completamente sciolto. Mettete da parte finchè il latte non sarà leggermente tiepido.

In una terrina setacciate la farina. Aggiungete il lievito secco e il caffè d’orzo e mescolate.

Aggiungete il latte alla farina e cominciate a mescolare l’impasto. Dopo un paio di minuti unite il sale. Lavorate l’impasto finchè non diventa liscio ed omogeneo.

Create una palla, spostate in una terrina leggermente unta e fate lievitare in un posto caldo per 1 ora circa o finchè l’impasto non raddoppia il volume.

I tempi di lievitazione sono indicativi, possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Trascorso questo tempo sgonfiate l’impasto. Lavoratelo brevemente e dividete in tante parti uguali. Create delle palle d’impasto. Posate i panini su una superfice leggermente infarinata, coprite con un canovaccio di cotone e fate lievitare ancora per 1 ora circa.

Prima della cottura spennellate i panini con 1 uovo mescolato con 1 cucchiaio di latte. Cuocete nel forno statico preriscaldato a 190 °C per 20 – 25 minuti.

Togliete dal forno e fate raffreddare completamente su una grata prima di servire.

lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

Panini con il caffè d’orzo
Rate this post

0 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts