Panini facili per la colazione

Questi morbidi panini per la colazione con crosta leggermente croccante sono buoni, molto semplici nel sapore e facili nella preparazione. Perfetti con la marmellata per colazione o per merenda con la crema alle nocciole. Questo è un pane lievitato perfetto da preparare quando avete fretta e poco tempo per impastare, ma avete bisogno di un pane fatto in casa.

Istruzioni: Panini facili per la colazione

Mescolate le 2 farine con il sale, lo zucchero e il lievito secco. Unite il latte e l’acqua e cominciate a mescolare.

Lavorate l’impasto a mano per minimo 10 minuti finché non diventa elastico ed omogeneo. Trasferite l’impasto in una ciotola leggermente infarinata. Coprite la ciotola con una pellicola trasparente e fate lievitare per 1 ora e mezza o finché non raddoppia il volume.

I tempi di lievitazione sono indicativi, possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Trascorso il tempo necessario sgonfiate l’impasto. Dividetelo in 8 – 10 parti. Formate delle palle d’impasto, trasferitele su una teglia da forno rivestita con la carta da forno lasciando degli ampi spazi tra di loro e spolveratele con la farina. Coprite con un canovaccio di cotone e lasciate lievitare per altri 30 minuti.

Riscaldate il forno fino a 220 °C e prima di inserire i panini, usando un manico di cucchiaio di legno oppure la parte non tagliente di un coltello da cucina, fate un’infossatura al centro.

Se vi aggrada potete spenellare i vostri panini con poco latte.

Cuocete per 13 – 15 minuti finché i panini non risultano dorati.

lot of love. B.

p.s. Se cercate un’altra ricetta super semplice vi consiglio i miei Panini facili all’olio (foto sotto).

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook
30 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta