Pane morbido alle noci

Questo morbido e saporitissimo pane è un incrocio tra il pane e la brioche. Il latte condensato lo rende particolarmente fragrante e l’aggiunta delle noci gli dà un tocco croccante in più. Molto soffice anche il giorno dopo e profuma dolcemente di miele. Da provare!

Pane morbido alle noci
Vota questa ricetta
1 voti

Tempo di prep: 20 minuti

Tempo di preparazione: 35 minuti

Tempo totale: 55 minuti

Categoria: pane

Cucina: vegetariano

Autore B S

Porzioni:  1 pagnotta

Pane morbido alle noci

Pane morbido con le noci. Ricetta pane con lievito di birra e latte condensato non zuccherato (evaporato).

Ingredienti

  • 1.5 cucchiaino di lievito di birra secco* (vedi le note per dimezzare il lievito)
  • 0.5 cucchiaino di zucchero
  • 60 ml d'acqua tiepida
  • 0.5 bicchiere di latte condensato non zuccherato (evaporato)
  • 2 cucchiai d'acqua
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaino di sale
  • 120 g di farina integrale
  • 200 g di farina 0
  • 1 manciata di noci tritate
  • Leggi le istruzioni sotto.

Note

Tempo di attesa 2 ore 10 minuti.

* Per conservare più a lungo le vostre morbide e fragranti foccacce, pizze, brioche e altri lievitati fatti con il lievito di birra, dimezzate il lievito e prolungate i tempi di lievitazione.

Istruzioni

In un recipiente mescolate lievito secco, zucchero e acqua tiepida e mettete da parte per circa 10 minuti finchè il lievito non si attiva e crea la schiuma o le bollicine.

In una terrina unite latte condensato, 2 cucchiai d’acqua, olio, miele, sale e farina integrale e mescolate.

Aggiungete il lievito e la farina 0 alla pastella e aiutandovi con il cucchiaio mescolate l’impasto finchè non si comincia a formare una palla.

Lavorate l’impasto a mano per circa 10 minuti finchè non diventa liscio e omogeneo. Questo procedimento potete effettuarlo anche nel robot da cucina con il gancio da impastatore.

Ponete il composto in una terrina chiusa con uno strato di pellicola trasparente e mettete a lievitare in un posto caldo finchè non raddoppia il suo volume (circa 1 ora – 1 ora e mezza). I tempi di lievitazione sono indicativi, possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Trascorso questo periodo sgonfiate leggermente l’impasto e aggiungete delle noci e amalgamate velocemente.

Formate una pagnotta. Inserite in una teglia, precedentemente rivestita con la carta da forno, coprite con un canovaccio di cotone e lasciate gonfiare per un’altra mezz’ora circa.

Preriscaldate il forno a 190 °C e infornate per 25 – 35 minuti. Rimosso dal forno aspettate 5 minuti e rimuovete il pane dalla teglia per evitare la condensa sul fondo. Questo pane è buonissimo anche il giorno dopo.

lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

3 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts