Calzone ripieno fatto in padella

Nel caso non aveste voglia di accendere il forno, vi vorrei proporre una ricetta per un calzone ripieno fatto in padella. L’impasto è molto saporito grazie all’aggiunta delle uova e del latte, inoltre è un impasto elastico e di facile lavorazione.

Istruzioni: Calzone ripieno fatto in padella

In una terrina mescolate la farina con il lievito secco, lo zucchero e il sale. Aggiungete l’olio, un uovo e il latte e cominciate a impastare. In base all’assorbimento della vostra farina regolatevi con il latte aggiungendone un altro po’. Nel caso l’impasto fosse troppo appiccicoso unendo un’altra cucchiaiata di farina.

Lavorate l’impasto a mano o nell’impastatore elettrico finchè non diventa liscio ed omogeneo. Ungete una pirofila con l’olio, posate l’impasto e fatelo lievitare per 1 – 1,5 ora finchè non raddoppia il suo volume.

I tempi di lievitazione sono indicativi. Possono allungarsi o accorciarsi in base alla temperature dell’ambiente, freschezza del lievito, la forza della farina e altri fattori non legati alla ricetta.

Trascorso questo periodo sgonfiate leggermente l’impasto, dividetelo in parti uguali e stendete ogni parte con il mattarello. Farcite ogni disco alto circa 3 mm con qualche cucchiaiata di formaggio grattugiato o tagliato a pezzi piccoli, julienne di cipolla e dei cetriolini sottoaceto a rondelle.

Chiudete i calzoni a mezzaluna sigillando per bene con la forchetta e poi ripiegando il bordo su se stesso. Riscaldate la padella antiaderente e cuocete i calzoni su ambo i lati a fuoco medio basso finchè non diventano dorati (circa 2 – 3 minuti su ogni lato).

Servite caldi con la vostra salsa preferita.

lot of love. B.

p.s. Se cercate qualche altra ricetta sfiziosa controllate Mini calzoni con patate, zucchine grigliate e scamorza affumicata e Mini calzoni con ragù bianco e cavolfiore

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

0 0 vote
Article Rating
22 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts