Succo d’uva fatto in casa

Uva freschissime cotte con zucchero e una mela (per la pectina naturale) creano questo dolcissimo e buonissimo succo – sciroppo d’uva ottimo per guarnire crepes, pancakes, gelati e sorbetti. Potete tenere questo succo fino ad un mese nel frigorifero oppure chiuderlo nei barattoli sottovuoto per la lunga conservazione.

Questa ricetta è:

  • perfetta come condimento per dolci al cucchiaio, crepes e pancakes
  • ottima per utilizzare una quantità grande d’uva
  • sfiziosa e diversa

Succo d’uva fatto in casa

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 1 ora

Tempo totale: 1 ora, 5 minuti

Categoria: marmellate

Cuisine: vegetariano, senza glutine, senza lattosio

Porzione: per 4 persone circa

Succo d’uva fatto in casa

Ingredienti

  • 1.5 kg uva
  • 1 mela
  • 1 bicchiere (o meno) zucchero di canna
https://foodohfood.it/nel-barattolo/marmellate/292-succo-d-uva-fatto-in-casa

Istruzioni: Succo d’uva fatto in casa

Lavate le uva e ponetele, tagliate a metà, in una pentola a fondo spesso. Aggiungete una mela grattugiata con la buccia su una grattugia a buchi larghi e anche il dorsolo della mela. Unite ¼ bicchiere d’acqua, mescolate e accendete il fuoco. Portate al bollore abbassate la fiamma e cuocete per circa 20 – 30 minuti (dipende dalla frutta) finchè le uva non cominciano a dissolversi e avete a disposizione un succo molto liquido.

A questo punto spegnete la fiamma. Fate intiepidire un po’ il succo e passatelo attraverso un colino molto fitto schiacciando la polpa della frutta. Rimuovete le bucce dell’uva e il resto del torsolo della mela. Unite qualche cucchiaiata di zucchero, mescolate, assaggiate e regolatevi con il resto dello zucchero di conseguenza. Rimettete il succo sul fuoco, portare al bollore, abbassate la fiamma e cuocete sulla fiamma medio – bassa per circa mezz’ora finchè il succo non si addensa e possiede la consistenza dello sciroppo.

Come avevo menzionato il succo può essere conservato nel frigorifero fino ad una settimana. Nel caso vorreste tenerla più a lungo dovete procedere con la sterilizzazione dei vasetti, i quali, una volta riempiti fino all’orlo con il succo bollente, devono essere chiusi ermeticamente e rovesciati per 10 minuti affinché si crei l’effetto sottovuoto; in alternativa una volta chiusi potete immergerli nell’acqua bollente per 5 – 10 minuti.

Una volta raffreddato il succo dovrebbe diventare leggermente più denso grazie alla pectina naturale della mela. Nella foto seguente potete vederlo insieme ai miei Pancake dei numeri 1 la cui ricetta potete trovare su questo stesso sito.

lot of love. B.

Bottone per il sito foodohfood seguimi su facebook

Rate this post

0 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts