Torta al caffè e miele

Questa torta al caffè e miele è assolutamente favolosa. Dolce al punto giusto, compatta e super fragrante grazie all’agiunta di zucchero di canna, cacao e cardamomo in polvere. Se vi è capitato di assaggiare il pain d’épices francese, questa torta ha un retrogusto speziato e una consistenza simile. Inoltre, grazie all’aggiunta del miele, questa torta può rimanere fresca e fragrante per tanti giorni ammorbidendosi di più col passare del tempo. Il mix di caffè e spezie è delizioso ma il tocco finale è lo scorza di limone che aggiunge a questa ciambella un retrogusto vibrante e interessante. Assolutamente da provare.

Istruzioni torta caffè e miele

Per questa ricetta ho usato lo stampo in silisone Gioia prodotto da Silikomart.

In una terrina riunite farina, zucchero, cacao, bicarbonato di sodio, lievito istantaneo per i dolci, un pizzico di sale, cardamomo in polvere, zest di limone e un cucchiaino di caffè maccinato fine.

Nella seconda terrina mescolate uova, olio, miele e caffè espresso.

Unite il contenuto di due ciotole e mescolate con una frusta fino a amalgamare tutti gli ingredienti.

Imburrate e infarinate lo stampo in silicone. Versate quindi l’impasto e sbattete leggermente per eliminare le bolle d’aria.

Cuocete nel forno statico preriscaldato a 180 °C per 50 minuti – 1 ora. Controllate il grado di cottura con lo stuzzicadente dopo 45 minuti di cottura.

Sfornate, fate raffreddare per 20 minuti prima di prelevare la ciambella dallo stampo. Fate raffreddare completamente prima di servire.

p.s. Se cercate un’altra ricetta per un dolce con il delicato sapore del caffè e una forma particolare vi consiglio anche la mia Brioche morbida al caffè e mascarpone.

Note ricetta

Questa ricetta nasce dalla collaborazione con Silikomart – azienda specializzata nella produzione di stampi in silicone e utensili per la pasticceria, la cucina e la gelateria.

202 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Related posts

Cerca la ricetta