Pancake americani perfetti

E’ una frase molto pericolosa dire che ho trovato una ricetta per i pancake americani perfetti ma questi sono davvero i migliori pancake americani che io abbia mai mangiato. E devo dire che ne ho mangiati davvero tanti! Non solo ho i famigliari che hanno vissuto in America e me ne hanno preparati sia da zero sia usando il famoso mix per pancake americano, ma soprattutto perchè ho un figlio schizzinoso.

E questo adorabile marmocchio ha passato una fase dove non voleva mangiare altro che pancake. È così che dalle mie padelle sono passati pancake con burro, olio, farina integrale, farina 00, kefir, yogurt, cioccolato, frutta, verdura… Insomma: dolci, salati, tradizionali, rivisitati… Insomma, ne ho fatti di tutti i tipi!

Questa è la ricetta per i pancake americani perfetti per me e per tutte le persone che li hanno assaggiati. Sono alti, morbidi e delicati con un delicatissimo retrogusto di yogurt Greco (in America viene usato il buttermilk ma qui da noi il kefir o lo yogurt Greco sono buoni sostituti). L’aggiunta di un pizzico di sale gli dona un sapore pronunciato e interessante, perfetti per essere mangiati sia con la frutta fresca sia con lo sciroppo d’acero.

Vengono assolutamente preparati con il burro fuso (le versioni con olio vegetale questa volta devono essere messe da parte) che li rende assolutamente buonissimi. Ma in fondo i pancake devono essere buonissimi e possiamo chiudere un occhio e gustarli senza sensi di colpa perchè loro ci daranno una bella parte di buon umore per il resto della mattinata.

Pancake americani perfetti

Tempo di preparazione: 2 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Tempo totale: 7 minuti

Categoria: colazione

Cuisine: vegetariano

Porzione: per circa 10 pancake

Pancake americani perfetti

Ingredienti

  • 210 g di farina 00
  • 1/2 (mezzo) cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 (mezzo) cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
  • 1,5 (uno e mezzo) cucchiaio di zucchero
  • 1/4 (un quarto) cucchiaino di sale
  • 170 ml di yogurt greco o meglio ancora kefir
  • 110 ml di latte
  • 1 uovo medio
  • 60 ml di burro fuso (io Lurpak non salato)
https://foodohfood.it/colazione/semplici-con-pancake/pancake-americani-perfetti

Per questa ricetta ho usato il burro non salato di Lurpak.

Istruzioni pancake americani perfetti

In una terrina setacciate la farina, il lievito e il bicarbonato. Consiglio sempre di setacciate la farina perchè oltre a eliminare i grumi arieggia la miscela. Unite lo zucchero e il sale e mescolate.

Nella seconda terrina mescolate lo yogurt greco o il kefir con il latte e l’uovo. Unite il burro fuso tiepido e mescolate ancora.

Mettete insieme il contenuto di due terrine e mescolate brevemente usando la forchetta. La pastella deve essere mescolata approssimativamente, deve rimanere densa con tanto di grumi di farina (che poi scompariranno nella cottura) e non lavorata troppo. Se mescolate troppo a lungo l’impasto poi purtroppo vi troverete con i pancake gommosi e duri.

Riscaldate una padella antiaderente e se neccessario aggiungete un pochino d’olio per ungere la padella. Versate sopra un cucchiao abbondante di impasto per ogni pancake.

Cuocete i pancake su entrambi i lati finchè non risultano dorati e sono cotti all’interno. Servite caldi con lo sciroppo d’acero o il miele, un pezzettino di burro o frutta fresca.

E voi come preferite i vostri pancake?

lot of love. B.

Se vi è piacciuta questa ricetta forse dovreste assaggiare anche: Pancake vegani alla banana e arachidi

Note ricetta

Questa ricetta è stata creata grazie alla collaborazione con Lurpak. Eccellente burro danese perfetto per l’alta pasticceria e gustosissimo per l’uso casalingo

Pancake americani perfetti
5 (100%) 1 vote[s]

703 Condivisioni

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Related posts